Anche il nuoto ha i suoi smart gadget: ecco gli occhialini con realtà aumentata davvero interessanti

0
333

L’uso e sviluppo della tecnologia in molte discipline è sempre più parte integrante nello sport. Di questi tempi la realtà aumentata integrata sta prendendo sempre più piede. La conferma arriva dal nuoto.

Occhialini da nuoto (Adobe Stock)
Occhialini da nuoto (Adobe Stock)

Form si è servita proprio della realtà aumentata per ideare, sviluppare e lanciare sul mercato degli occhialini capaci di abbassare anche di 15 secondi il ritmo complessivo, stando a dei commenti entusiasti presenti nelle recensioni sui FORM Smart Swim Goggles, etichettati come occhialini da nuoto Intelligenti.

Modalità nuoto in piscina e acque libere. C’è anche l’immancabile app

Realtà aumentata (Adobe Stock)
Realtà aumentata (Adobe Stock)

Questi mostrano le metriche in tempo reale mentre nuoti. C’è la Modalità nuoto in piscina, che registra e visualizza 12 statistiche personalizzabili, tra cui tempi parziali, frequenza e conteggio della corsa, cadenza per 100, distanza, calorie, frequenza cardiaca, fra le caratteristiche peculiari.

Supporto per metriche della frequenza cardiaca in tempo reale con i sensori di frequenza cardiaca Polar OH1 e OH1 +. Non solo.

C’è anche la “Modalità nuoto in acque libere”, con la quale si può connettere tramite smartwatch Garmin compatibili e Apple Watch per sbloccare funzioni quali la distanza e il ritmo GPS in tempo reale, nonché la frequenza cardiaca, il timer e altro. Nella confezione anche una clip di montaggio, mentre il sensore Polar viene venduto separatamente.

Design eccellente: i FORM Smart Swim Goggles sono occhialini da nuoto intelligenti ma anche anti appannamento permanente, resistenti agli agenti chimici, con guarnizione oculare in silicone sagomato, ponte nasale di sette dimensioni e cinturino regolabile in silicone. Impermeabili fino a 32 piedi, circa 10 metri. La batteria può durare fino 16 ore, chiaramente un orario che dipende dall’uso. La custodia e il cavo di ricarica sono inclusi, per un prezzo che si aggira sui duecento euro.

LEGGI ANCHE >>> TikTok ha già lanciato in anteprima i video a realtà aumentata: disponibile il nuovo kit per creator

Come ogni dispositivo che si rispetti, ormai, c’è un’applicazione correlata. Nello specifico degli occhiali da nuoto intelligenti, consente, tramite Bluetooth, di personalizzare i parametri visualizzati sul display durante l’allenamento ma anche di sincronizzare i dati per rivedere sullo smartphone quanto registrato durante l’attività in acqua, di confrontarli con gli altri utenti che utilizzano gli occhialini e di condividerli con le community attive su TrainingPeaks e Strava, oltre che di memorizzarli sulle app Apple Salute e Google Fit.

LEGGI ANCHE >>> GTA 6: una dirompente novità arriva da uno degli attori che ha partecipato alla creazione, ecco cosa ha rivelato

Il fulcro è di nuovo nella realtà aumentata, quell’arricchimento della percezione sensoriale umana mediante informazioni, in genere manipolate e convogliate elettronicamente, che non sarebbero percepibili con i cinque sensi: il cruscotto dell’automobile, l’esplorazione della città puntando lo smartphone, la chirurgia robotica a distanza sono tutti esempi di realtà aumentata. Ora ci sono anche gli occhialini intelligenti, smart gadget interessanti anche nel nuoto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here