Nokia reclama lo scettro e lancia il Nokia G50 5G annunciandolo come lo smartphone 5G più economico al mondo

0
1016

Lo storico marchio Nokia rilancia le sue ambizioni con il nuovo G50, lo smartphone 5g più economico sul mercato: pronta a tornare ai vecchi fasti?

Nokia G50 5G
Nokia G50 5G

Tutti quelli che hanno iniziato ad utilizzare cellulari dalla seconda metà degli anni 90 conoscono bene le qualità del nome finlandese, che ha sfornato prodotti fino alla seconda metà degli anni 2000 davvero di qualità e soprattutto estremamente resistenti. La nascita degli smartphone ha messo in crisi l’azienda, non capace di rispondere tecnologicamente agli avversari e ai bisogni dei consumatori, ma del resto questo percorso ha lasciato diverse vittime lungo la strada, ultimo in ordine cronologico LG, che ha annunciato la chiusura della divisione cellulari.

Nonostante questo Nokia ha continuato a vivere, cambiando semplicemente asset e proprietari, che da pochi anni sono tornati sul mercato con prodotti non di punta, ma che rispecchiano i valori di semplicità e robustezza che hanno sempre caratterizzato il brand. Proprio per questo non stupisce la notizia giunta da poco e che parla di una succosa anteprima con l’arrivo dello smartphone 5G di Nokia più economico della gamma.

Le immagini trapelate confermano l’aspetto finale del Nokia G50 5G, apparso per errore sul profilo Instagram di Nokia Francia e subito, inutilmente, rimosso. Le nuove immagini fanno trapelare la presenza del lettore di impronte digitali per lo sblocco sicuro, posto però sul lato. Il device dovrebbe avere una scocca in plastica, per ridurre i costi, un display LCD da 6,38 pollici con un risoluzione bassa, in HD+ (720×1560 pixel). Il notch sarà a goccia, non l’ultimo ritrovato per il design.

Nokia G50 5G, processore octacore e tripla fotocamera

Nokia G50 5G
Nokia G50 5G

LEGGI ANCHE: Epson lancia un proiettore senza pari che sa fare tutto: dall’intrattenimento a casa alla riunione in ufficio

Lo smartphone sarà mosso dal chip Snapdragon 480 5G, un octacore che viaggia a 2 HGz e che non promette potenza bruta. Del resto stiamo parlando del basso di gamma di Qualcomm, ma anche questo deve essere valutato in ottica contenimento costi. Winfuture ha invece pubblicato alcune immagini del comparto fotografico. Qui dovrebbe essere montata una tripla fotocamera posteriore, inserita in un cerchio, ma la sorpresa positiva dovrebbe arrivare dall’inserimento nella scatola, quindi incluse, di un paio di cuffie true wireless, una chicca che sarà sicuramente apprezzata, almeno nei mercati dove sarà offerta con il cellulare.

LEGGI ANCHE: Scienza estasiata per la nascita di Eva, il pulcino nato da un uovo stampato con la “3D”

La fotocamera principale dovrebbe avere 48 megapixel, mentre la batteria sarà di 4850 mAh, che garantirà una autonomia “vecchio stampo”, visto anche il chip poco esoso montato dentro e il display a bassa risoluzione. In Germania Nokia G50 5G sarà venduto ad un prezzo di circa 250 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here