Epson lancia un proiettore senza pari che sa fare tutto: dall’intrattenimento a casa alla riunione in ufficio

0
241

Epson EB-FH06 sfrutta tecnologia 3LCD ed è perfetto per versatilità e portatilità. Lo zoom manuale raggiunge una diagonale di tutto rispetto e il prezzo è più che abbordabile.

Epson EB-FH06
Epson EB-FH06

Un proiettore dalle ottime prestazioni, dall’utilizzo molto versatile e per di più portatile: si tratta del nuovo EB-FH06 di Epson. Il brand di elettronica giapponese sforna dunque un nuovo video dispositivo che nell’epoca dell’home entertainment sta conoscendo una discreta rinascita. E infatti il proiettore spesso rappresenta una valida alternativa a maxi-schermi troppo costosi per tutti gli spettatori che sono disposti a rinunciare al supporto HDR e che badano al sodo, non amando aver a che fare con sofisticati apparecchi smart. In compenso, il prezzo è decisamente competitivo.

L’EB-FH06 sembra essere concepito per essere impiegato in una varietà di contesti. Non solo il salotto di casa o un esterno, ma anche uno spazio aziendale o un istituto scolastico potrebbero beneficiarne. Basti pensare che il sistema di controllo può essere gestito da remoto grazie alla suite Epson iProjection e da più di un terminale nello stesso momento, semplicemente tramite browser. Full HD e con una luminosità dichiarata di 3500 lumen, questo device sfrutta la tecnologia 3 LCD per una definizione da 1920 x 1080 pixel in formato 16:9. Ma vediamo più da vicino le altre specifiche.

Epson EB-FH06: caratteristiche, specifiche e prezzo

Epson EB-FH06 back
Il pannello posteriore del proiettore

Innanzitutto, un’ottima durata della sorgente luminosa: 6000 ore a pieno regime e il doppio in modalità di risparmio energetico. Le dimensioni sono piuttosto ridotte per facilitare la portatilità: 302 x 252 x 92 mm per soli 2,7 kg di peso. Lo zoom con messa a fuoco manuale da 16,9 mm a 20,28 mm ha un rapporto di proiezione tra 1,22 e 1,47:1, con una diagonale che può andare da 34 a 332 pollici. La tecnologia 3 LCD dovrebbe prestarsi anche alla proiezione in esterni, vista la migliore luminosità rispetto ai tradizionali videoproiettori DLP.

TI POTREBBE INTERESSARE>>>Samsung the Wall, il nuovo megaschermo da 1.000″ microLED che lascia senza fiato

Come detto, il nuovo proiettore della Epson permette una certa flessibilità e oltre agli ingressi per VGA e HDMI ha anche USB-A e USB-B video. Di queste ultime, la prima può essere sfruttata per integrare la connessione wireless grazie a una chiavetta apposita. Altra caratteristica che può tornare piuttosto utile in caso di assenza di un impianto di amplificazione esterno, l’EB-FH06 è provvisto di uno speaker interno da 2 watt. Non certo il massimo per spazi grandi, ma si tratta di una soluzione di emergenza che in molti apprezzeranno.

ECCO UN ALTRO CONTENUTO PER TE—>Snapchat, incredibile la nuova implementazione: riconosce piante e razze di cani grazie alla realtà aumentata

Infine, la “scocca” comprende un proteggi-lente che disattiva automaticamente la proiezione e il sistema Instant Off, che permette di spegnere il proiettore spostarlo immediatamente senza bisogno di effettuare il raffreddamento. Sono tre i piedini di supporto, che possono essere regolati per assestare l’immagine nella posizione desiderata. In caso di set-up difficoltoso dell’apparecchio, la tecnologia V-Keystone Auto corregge automaticamente la distorsione trapezoidale, che può essere ritoccata ulteriormente anche da telecomando, grazie alla funzione Quick Corner, per avere un immagine sempre simmetric. Decisamente abbordabile il prezzo che resta al di sotto dei 600 euro (Amazon).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here