WhastApp, tre trucchi che ne cambieranno per sempre l’uso

0
229

Whatsapp sta per introdurre tre importantissime novità alla sua app che faranno sicuramente felici milioni di utenti in tutto il mondo.

WhatsApp, nuova funzione (Foto Optimagazine)
WhatsApp, nuova funzione: i dettagli (Foto Optimagazine)

Lo stop di diverse ore subito ad inizio settimana non ha fermato lo sviluppo del sistema di messaggistica di proprietà di Facebook. Certo la paralisi ha drenato diversi utenti verso altre piattaforme, come Telegram, ma l’app con il logo verde rimane la più utilizzata in tutto il mondo. Per questo stanno pèer arrivare diverse novità che si affiancano a quelle già presentate nei giorni passati, come il messaggi effimeri o i vocali accelerati. Stavolta però l’annuncio è di quelli clamorosi e che potrebbe rendere felici tutti gli utenti.

WAbetainfo, il portale più informato al mondo su Whatsapp annuncia questi aggiornamenti con le prossime versioni beta del programma. Quella più attesa permetterà a tutti gli utenti di nascondere l’ultimo accesso solo a determinate persone. Questa nuova funzionalità si chiamerà “My contacts except” e sarà disponibile nelle opzioni privacy. In questo modo ciascuno di noi potrà decidere a chi far vedere i nostri accessi, creando anche una blacklist e bloccare la visualizzazione solo a chi vogliamo.

WhatsApp mette sul tavolo un tris d’assi di novità

Whatsapp (foto Adobestock)
Whatsapp (foto Adobestock)

LEGGI ANCHE: TIM xTe Entry, le nuove offerte a partire da €4,99 con minuti e Giga

Le novità però non sono finite, visto che tra i nuovi aggiornamenti è prevista anche la possibilità di trascrizione dei messaggi vocali ricevuti. Quindi finalmente non sarà più necessario ascoltare audio lunghissimi, senza dubbio una bella comodità. Grazie alla funzione “Transcript” sarà possibile la traduzione delle parole in testo, ma solo quando si sarà agganciati ad una rete internet.

LEGGI ANCHE: Geolocalizzazione: un ricco mercato in esplosione

C’è poi un’ulteriore feature che invece è dedicata ai social addicted, l’introduzione delle reazioni ai messaggi ricevuti. Quindi, come già avviene con i gemelli Facebook e Instagram, sarà possibile toccare il messaggio e rispondere con una semplice emoji, quindi uno smile, un pollice e una faccina triste. Ma questa possibilità sarà aperta solo alle chat singole e non a quelle dei gruppi. Non è però ancora noto quando tutte queste nuove opzioni saranno disponibili a tutti quanti. Per ora sono in fase di beta testing, ma nei prossimi mesi potremo finalmente utilizzarle tutti quanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here