Microsoft Flight Simulator GOTY: quando esce e quali sono gli upgrade gratis svelati in un trailer

0
323

Ci siamo: Microsoft Flight Simulator è ufficialmente pronto ad uscire in una ambita e meritata versione GOTY (Game of the Year), rappresentata da un upgrade gratuito. Il simulatore di volo per eccellenza si ripresenta  in una nuova veste, ricca di contenuti extra gratuiti.

Flight Simulator su Xbox
Flight Simulator su Xbox: che spettacolo!

Una versione GOTY di Microsoft Flight Simulator, ma… gratuita. La vera novità di Microsoft ed Asobo – team di sviluppo del videogioco – passa proprio dalla modalità con cui i videogiocatori potranno mettere mano sulla “nuova” versione del simulatore di volo esclusivo per PC e console di Redmond. La Game of the Year, storicamente una versione ricca di contenuti extra di un tale titolo, presenterà alcune funzioni aggiuntive, disponibili gratuitamente sotto forma di upgrade.

L’aggiornamento sarà reso disponibile per gli attuali possessori del titolo a partire dal 18 novembre, tra circa un mese, sia su PC che su Xbox Series X|S. Non solo, la vecchia versione “liscia” verrà rimossa dagli store e dal Game Pass, in favore di questa migliorata e ricca di aggiunte interessanti.

Cosa c’è di nuovo nella GOTY?

Anzitutto verranno integrati cinque nuovi aerei, che vi elenchiamo di seguito:

  • Boeing F/A-18 Super Hornet
  • VoloCity
  • Pilatus PC-6 Porter
  • CubCrafters NX Cub
  • Aviat Pitts Special S1S

POTREBBE INTERESSARTI –> Microsoft nei guai con LinkedIn in Cina: costretto a chiudere

Insieme all’ovvia aggiunta di nuovi velivoli, Microsoft Flight Simulator GOTY arriva con tre nuovi aeroporti:

  • Germania: Leipzig/Halle Airport (EDDP), Allgäu Airport Memmingen (EDJA), Kassel Airport (EDVK)
  • Svizzera: Lugano Airport (LSZA), Zurich Airport (LSZH), Luzern-Beromunster Airport (LSZO)
  • USA: Patrick Space Force Base (KCOF), Marine Corps Air Station Miramar (KNKX)

La nuova versione Game of the Year di Microsoft Flight Simulator migliorerà inoltre informazioni precedentemente assenti in ben 545 aeroporti degli Stati Uniti. E ancora nuove missioni di Discovery Flights in ben sei diverse località: Helsinki, Freiburg mi Breisgau, Mecca, Monument Valley, Singapore e Mount Cook.

POTREBBE INTERESSARTI –> Evento Apple, presentati i nuovi MacBook Pro da 14″ e 16″ con processori M1 Pro e Max: potenza da vendere

Come se non bastasse vengono introdotte novità sotto il punto di vista dei cambiamenti climatici, un nuovo sistema di replay ed un accesso anticipato a DX12. Dulcis in fundo, grazie alla stretta collaborazione tra il simulatore di volo e Bing, vengono aggiunte nuove città create sfruttando la tecnologia fotogrammetrica: nello specifico parliamo di Helsinki, Freiburg im Breisgau, Brighton, Derby, Eastbourne, Newcastle, Nottingham e Utrecht. Vi lasciamo al trailer dell’annuncio che spiega, meglio di qualunque altra parola, ciò che vedremo nella GOTY.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here