Un iPhone come webcam? Con questa app hai qualità e filtri al top

0
348

Può migliorare la tua esperienza lavorativa. Essere utile per la didattica a distanza, che è tanto andata di moda durante il lockdown, ma anche dopo, in piena pandemia da Coronavirus. Affinare lo streaming. E molto altro ancora.

Il nuovo iPhone 13, con un'app diventa come una webcam (Adobe Stock)
Il nuovo iPhone 13, con un’app diventa come una webcam (Adobe Stock)

Basta un applicazione per trasformare facilmente uno smartphone in una webcam ad alta definizione, per Mac o per PC fa lo stesso. EpocCam di Elgato ha annunciato una nuova partnership con Snapchat per portare gli obiettivi sia su Snap sia su EpocCam, in modo che gli utenti possano applicare filtri AR a un video in diretta.

Come recentemente annunciato da Elgato (tramite The Verge), la partnership, la prima nel settore, porta i popolari Snap Lenses in una realtà aumentata, sempre nell’app EpocCam.

Sfondi sfocati o chroma Key. L’app è compatibile con le più diffuse piattaforme di videoconferenza e streaming

iPhone 13, come sfruttare al massimo EpocCam di Elgato (Adobe Stock)
iPhone 13, come sfruttare al massimo EpocCam di Elgato (Adobe Stock)

Sono disponibili 15 obiettivi Snap per gli utenti di EpocCam, inclusi sfondi virtuali, maschere e altri filtri. Per ora. Perché sono già in programma lo sviluppo di altro, come promesso dalla stessa Elgato. “Questi obiettivi – si legge nella nota ufficiale – spaziano da sfondi virtuali che ti collocano in scenari e luoghi fantasiosi, a effetti AR che ti trasformano in un pirata o ti danno orecchie da animale, senza dimenticare filtri personalizzabili come tonalità seppia o pixelazioni che aiutano ad abbinare il tuo feed video EpocCam al tuo stile e alla tua personalità”.

L’integrazione con AR Snap Lenses è disponibile sia per la versione gratuita che per quella a pagamento dell’app EpocCam, al costo di 7,99 dollari. EpocCam offre anche opzioni per aggiungere sfondi sfocati o chroma key, proprio mentre usi il tuo iPhone come webcam. L’app è compatibile con le più diffuse piattaforme di videoconferenza e streaming video come Zoom, Microsoft Teams e OBS Studio.

Inquadra in modalità verticale od orizzontale con la sfocatura dello sfondo o chroma key migliorato, aggiungi facilmente un angolo di ripresa secondario alla tua configurazione esistente. Con i driver di EpocCam installati sul tuo computer, il tuo smartphone appare automaticamente come webcam nelle app quali OBS Studio, Zoom e Microsoft Teams (solo PC Windows).

LEGGI ANCHE >>> Il 40% dei profili sono duplicati: un report dagli USA ne svela il contenuto

EpoCam, dunque, trasforma lo smartphone in una webcam ad alta definizione per computer. Con qualità professionale: conferenza telefonica e diretta streaming in 1080p, HDR, il tutto in libertà wireless: connettiti tramite Wi-Fi per un movimento senza restrizioni. La configurazione è unica: lo smartphone appare automaticamente come una webcam nel software del computer.

LEGGI ANCHE >>> Un 2022 veramente ricco per Apple, ecco cosa dobbiamo aspettarci

Si può utilizzare EpocCam per approfittare della straordinaria potenza di elaborazione del tuo smartphone, ma al tempo stesso mantenere impeccabile il tuo aspetto anche online. Puoi scaricare EpocCam gratuitamente su App Store. Per utilizzare il tuo iPhone come webcam del tuo computer, è necessario anche un driver per macOS 10.14 o Windows 10 e versioni successive.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here