Hisense lancia un lo smart Tv OLED A8G ad un prezzo mai visto prima mettendo in crisi la concorrenza

0
721

Sbaraglia la concorrenza Hisense con i suoi primi TV Mini LED e con una nuova serie OLED. I prezzi del tutto concorrenziali mettono in difficoltà la concorrenza e Hisense ne approfitta (giustamente) per portarsi in vetta alla classifica delle aziende di televisori.

Hisense (Adobe Stock)
Hisense (Adobe Stock)

Il mini LED in questione è il 75” U9GQ mentre l’OLED è una novità assoluta: il modello è il 55A8G, un TV color da 55 pollici con pannello ad alta risoluzione Ultra HD e con profondità del colore a 10-bit e una frequenza di aggiornamento a 50/60 Hz.

Il televisore è dotato anche di un processore per l’elaborazione di segnali che si basa dell’intelligenza artificiale per migliorare vari aspetti della trasmissione tra cui l’upscaling e la riduzione del rumore video. Inoltre il televisore ha una luminanza tipica di 135 cd/m² – nit e un picco che raggiunge le 800 cd/m² – nit. Secondo il PCI, il Picture Criteria Index, le prestazioni complessive della televisione è pari a 2300, mentre il MEMC (Moto Estimation Motion Compensation) migliora il moto.

Hisense, le schede tecniche dei televisori sono ad altissime prestazioni

TV Oled (Adobe Stock)
TV Oled (Adobe Stock)

Il TV Hisense porta una compatibilità con HDR che include tutti i formati disponibili eccetto HDR10+ Adaptive, quindi HDR10, HDR10+, HLG, Dolby Vision e la sua versione adattiva, Dolby Vision IQ. La riproduzione dell’audio è affidata a un sistema a 2.1 canali con una potenza di 10 W x 4 più 10 W x 2 per le basse frequenze (60 W complessivi). A8G supporta Dolby Atmos, DTS Virtual:X e mette a disposizione un equalizzatore per intervenire manualmente sulla resa sonora.

Il nuovo TV Hisense è anche Smart TV che è basata sul sistema proprietario VIDAA U5.0, gestito da un processore quad-core NT72671D. La dotazione comprende tutte le applicazioni disponibili per la piattaforma Hisense: Netflix, YouTube, Prime Video, DAZN, Rakuten TV, Rai Play, Chili, TIMVision, Mediaset Play e Disney+.

Il media-player integrato riproduce le seguenti tipologie di file. Per quanto riguarda i video ci sono i formati AVI, MP4, MOV, MKV, MPG, MPEG, VOB, FLV, WebM, OGM. Nel comparto audio WMA, MP4, FLAC, MP2, MP3. E per le immagini: JPEG, BMP, PNG, GIF.

LEGGI ANCHE >>> DJI Action 2, piccola, magnetica e stabile, la vera avversaria delle GoPro

Il nuovo televisore OLED ha anche gli assistenti vocali integrati Google Assistant e Alexa, ed è in gradi di decodificare ancje segnali in HEVC, VP9, H.264, MPEG4, MPEG2 e AV1. Inoltre il TV OLED è anche compatibile con DVB-T2 e DVB-S2, HbbTV 2.0.2 e la certificazione lativù 4K.

LEGGI ANCHE >>> PlayStation 5, ora c’è il trucco per ascoltarci Apple Music

Il prezzo di listino è fissato a 1.099 euro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here