Disney+ ci offre 2 mesi a meno di €2, come averli subito?

0
214

Arriva la superpromo, proprio in coincidenza del prossimo Black Friday, per poter provare il servizio di streaming senza alcun obbligo di rinnovo.

Non avete mai provato il servizio del gigante americano? Bene questa potrebbe essere l’occasione giusta per valutarlo. Per tutti i nuovi clienti è possibile testare Disney + ad un costo davvero basso, 1,99 euro al mese invece di 8,99. Una volta terminata la prova l’abbonamento proseguirà a prezzo pieno, ma sarà possibile effettuare la disdetta senza alcun costo.

Questa promozione è valida fino al 14 novembre è vale la pena provarla per l’ampio catalogo che la Disney mette a disposizione. Infatti sono tanti i titoli visibili. Ovviamente sono presenti tutti i Classici Disney, come Biancaneve o Cenerentola e titoli appena usciti al cinema, come Cruelia, ma della famiglia fa parte anche tutta la serie della Pixar, come l’ultimo “Luca”. C’è tutto quello che riguarda Star Wars, dai film alle serie create appositamente, come il prossimo Boba Fett. Sono state messe a disposizione diverse serie, centinaia di film per la famiglia (anche quelli di Bud Spencer e Terence Hill) e per gli appassionati tutto il mondo Marvel, sempre prodotto dalla Disney.

Disney + a soli 1,99 euro al mese: ecco cosa potete vedere

Disney+, la piattaforma streaming cambia strategia (Adobe Stock)
(Adobe Stock)

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi Pad 5 è già in sconto, ma solo pochi giorni: se ne volete uno dovete decidere in fretta

Ma non lasciatevi ingannare, non si tratta di un servizio per bambini. Anzi, troverete molti contenuti per adulti. Infatti al catalogo continuano ad aggiungersi spettacoli pensati esclusivamente per il pubblico più “grande”. L’offerta Disney Plus vi consente di vedere serie tv, per adulti, famose quali American Horror Story, Only murders in the building e la diciottesima stagione di Grey’s Anatomy.

L’obiettivo della Disney è di intercettare fette di pubblico più ampie, non solo quelle con bambini, così da contrastare la concorrenza sempre più agguerrita di Netflix e di Prime Video. Queste due piattaforme hanno un pubblico attualmente diverso e più trasversale, anche grazie alla produzione di diversi titoli e alla trasmissione, per quanto riguarda Amazon, di eventi sportivi come la Champions League.

LEGGI ANCHE: Cyber Monday 2021, quando ci sarà quest’anno e quali offerte non dobbiamo perderci?

Rimane il fatto che la trasmissione di titoli via streaming stia aumentando notevolmente quantità e qualità, ovviamente a discapito della Tv tradizionale, non più in grado di rispondere ai colpi anche per la contrazione del mercato pubblicitario, in contrazione anche a causa della pandemia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here