Pubblica Amministrazione solo virtuale: questo è lo scopo di Seoul entro il 2023

0
181

La pubblica amministrazione entra nella realtà virtuale: La Corea del Sud sarà il primo paese ad utilizzare il metaverso le burocrazia, dal 2023.

Facciamo un passo indietro e raccontiamo nuovamente di cosa parla il nuovo, colossale, progetto ideato da Facebook e dal suo fondatore Mark Zuckerberg. Il metaverso è un network di ambienti virtuali in cui le persone – i loro avatar – possono interagire tra loro e con oggetti virtuali. Immaginate una combinazione di realtà virtuale immersiva, giochi di ruolo multigiocatore (MMORPG – Massively Multiplayer Online Role-Playing) e web.

Un mondo virtuale prefigurato dalla fantascienza che molti ritengono sia il futuro di internet. Al momento il metaverso è solo una visione, ma molte aziende tecnologiche mirano a sfruttarlo per diverse attività on line, incluso lavoro, studio, svago e shopping. Cambiando nome in Meta, Facebook ha sottolineato il suo intento di dominare il metaverso.

La Corea del Sud entra nel Metaverso: dal 2023 gli uffici pubblici di Seoul saranno virtuali

Metaverso (Adobe Stock)
Metaverso (Adobe Stock)

LEGGI ANCHE: 16 Novembre Spotify down: cos’è accaduto e perchè milioni di utenti sono rimasti senza streaming?

Del resto la piattaforma virtuale è già entrate in cime alla lista delle priorità di altri giganti del digitale, come Microsoft e Google, ma ora iniziano a prendere piede anche le mosse delle istituzioni. Così non stupisce l’annuncio di Seoul, che annuncia una rivoluzione a partire dal 2023. Gli sportelli amministrativi della capitale saranno accessibili dal Metaverso 120 center, una piazza virtuale dove si potrà accedere appunto tramite il proprio Avatar. In questo modo sarà possibile richiedere informazioni e documenti ai dipendenti, anche loro in formato digitale.

Questo però è solo l’inizio, visto che, oltre i servizi pubblici, questa forma di nuova “connessione” sarà estesa anche alle ricorrenze locali, come ad esempio la festa delle Lanterne. Il centro 120 di Seoul sarà pienamente operativo dal 2026 e potrà ospitare diverse funzioni. Ad esempio l’ufficio virtuale del sindaco, spazi per le imprese, incubatori fintech e startup.

LEGGI ANCHE: Xiaomi 11 Lite 5G con sconto di €100 dal listino e altri grandi affari sullo Store ufficiale

Per ora non ci sono dettagli su come i cittadini potranno entrare nel Metaverso, ma secondo una nota l’obiettivo è ampliare l’accesso ai servizi pubblici, in particolare per chi soffre di vari tipi di disabilità, oppure che per varie ragioni si trovino lontani dal punto di vista geografico. Come si può accedere al Metaverso di Facebook? Sono disponibili gli Oculus Quest 2, che rispetto agli altri paese sono arrivati più tardi in Corea del Sud, al costo di 300 euro circa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here