L’app di Twitch arriva sullo store di Nintendo Switch

0
153

Sicuramente una bella notizia per quanto riguarda i frequentatori della piattaforma di video streaming Twitch, e i possessori della Switch: l’applicazione dello stesso servizio video, è giunta sulla console di casa Nintendo.

Twitch nasce come spinn-off di Justin.tv (Adobe Stock)
Twitch nasce come spinn-off di Justin.tv (Adobe Stock)

Ciò permetterà a milioni di utenti di seguenti eventi eSport, ma anche musicali, oltre ovviamente ai propri streamer preferiti, attraverso lo schermo della console ibrida giapponese o eventualmente attraverso la televisore se collegata appunto allo schermo di una tv.

Twitch è una piattaforma di livestreaming di proprietà di Amazon (Adobe Stock)
Twitch è una piattaforma di livestreaming di proprietà di Amazon (Adobe Stock)

L’APP TWITCH ARRIVA UFFICIALMENTE SU NINTENDO SWITCH: TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE

POTREBBE INTERESSARTI Steam e Twitch prese d’assalto da Crab Game, ovvero l’emulazione di Squid Game

Per scaricare l’applicazione, totalmente gratuita, vi basterà recarvi sul Nintendo eShop, e il gioco sarà fatto. L’app pesa circa 31 megabyte, e una volta aperta presenterà l’interfaccia già nota, quella presente ad esempio sulle console di casa Sony come Playstation 4 e 5, ma anche Microsoft, leggasi Xbox One e Series. Utilizzando Twitch su Nintendo Switch, non dovrete fare altro che effettuare il login, quindi collegare lo stesso account alla console, e seguire tutto ciò che vi interessa dalla piattaforma di livestreaming attraverso la schermata Sfoglia.

POTREBBE INTERESSARTIA caccia di Zombie, da oggi disponibile World War Z su Nintendo Switch

A riguardo è stato diramato un comunicato ufficiale, in cui viene specificato che, grazie a Twitch su Switch potrete:
-Accedere al vostro account Twitch per raggiungere facilmente tutti i canali che seguite
-Cercare contenuti live per categoria
-Cercare per trovare nuovi streamer e nuove streamer
-Guardare i VOD e le clip dai profili degli streamer e delle streamer
-Approfittare dello schermo grande con la modalità TV, o godervi i contenuti ovunque con la modalità portatile
iOS: addio ai token abbonato, benvenuti abbonamenti periodici

Novità su Twitch anche per quanto riguarda iOS, il sistema operativo di Apple e degli iPhone. E’ stato infatti comunicato nelle scorse ore che grazie all’ultimo aggiornamento rilasciato su App Store, gli utenti che dispongono di un dispositivo Apple potranno effettuare degli acquisti di abbonamenti periodici, ma anche feature, rimpiazzando di fatto i vecchi ‘token abbonato iOS’, che erano stati introdotti per la prima volta due anni fa, precisamente nel 2019. “Ora l’utenza iOS che desidera abbonarsi attivamente a un canale – si legge a riguardo su un post pubblicato sul blog ufficiale di Twitch – non smetterà mai di godere dei vantaggi per gli abbonati e non interromperà mai il decorso dell’abbonamento. Abbiamo anche semplificato l’acquisto degli abbonamenti regalo singoli o alle community, così da favorire la diffusione dell’amore”. Gli utenti che possiedono ancora dei token possono continuare ad utilizzarli, oppure, sfruttare i nuovi abbonamenti periodici riscattando i token rimasti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here