Il Clouding Game di GeForce NOW arriva sugli Smart Tv di LG, grande innovazione

0
203

LG diventa il primo produttore di TV a sviluppare l’applicazione per Smart TV di GeForce NOW.

A partire da questa settimana, l’applicazione di GeForce NOW sarà disponibile sui TV LG in versione beta (ma senza alcuna limitazione rispetto alle versioni del servizio disponibili su altre piattaforme). L’applicazione potrà essere utilizzata sui modelli della gamma 2021 dell’azienda (OLED 4K, QNED Mini LED e NanoCell) in 80 mercati. Successivamente verrà rilasciata la lista completa dei TV compatibili.

In particolare, grazie allo schermo di grandi dimensioni, all’eccellente qualità delle immagini e all’elevata frequenza di aggiornamento, i TV LG OLED sono la soluzione perfetta per GeForce NOW. I giocatori avranno quindi la possibilità di iniziare una partita direttamente sul proprio TV LG e, all’occorrenza, portarla avanti su uno dei numerosi dispositivi compatibili GeForce NOW, come NVIDIA SHIELD, PC Windows, macOS, Chrome OS, Android e sul browser Safari per iPhone e iPad.

LG apre al Cloud gaming con GeForce Now: ecco i giochi compatibili

LEGGI ANCHE: Oxagon, la prima città fluttuante sull’acqua: un progetto che sa di incredibile

L’app sarà disponibile in versione beta a partire da questa settimana su alcuni modelli del 2021 di TV LG OLED 4K, QNED Mini LED e NanoCell in 80 mercati. Sarà sufficiente scaricare l’app GeForce NOW dall’LG Content Store del proprio TV per iniziare subito a godere di oltre 35 giochi free-to-play semplicemente usando un controller compatibile, senza la necessità di hardware aggiuntivo.

Tra i titoli spiccano capisaldi del multiplayer come Rocket League e Destiny 2 oltre a titoli recenti di grande successo come Marvel’s Guardians of the Galaxy e Crysis Remastered Trilogy, tutti da giocare con una risoluzione fino a 1080p e 60 frame al secondo. Inoltre, i membri di GeForce Now Priority avranno accesso a funzionalità evolute come il ray-tracing e le tecnologie AI grazie ai server dotati di Nvidia RTX, per godere di un gameplay più reattivo e di una grafica di alta qualità.

LEGGI ANCHE: Oxagon, la prima città fluttuante sull’acqua: un progetto che sa di incredibile

La combinazione di GeForce Now e dei televisori LG OLED porta il gioco a un nuovo livello, garantendo la massima immersività. I pixel auto-illuminati di LG OLED assicurano colori più vibranti e neri più profondi, rendendo le ambientazioni e i personaggi dei giochi ancora più realistici. Inoltre i TV LG offrono un tempo di risposta pari a 1 millisecondo e un input lag molto basso, garantendo immagini più fluide e un controllo migliore: un vantaggio rispetto ai televisori della concorrenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here