Microsoft Teams Essential vs Zoom: sfida all’ultima call

0
276

È completamente dedicato alle PMI il nuovo strumento appena lanciato da Microsoft. Quali sono le caratteristiche principali e quanto costa utilizzarlo.

Teams Essentials è la prima versione stand-alone di Microsoft Teams studiata appositamente per le piccole imprese, che possono così consentire ai propri collaboratori di lavorare al meglio in una condizione sempre più caratterizzata da forme di lavoro agili. Teams Essentials è la soluzione professionale per comunicare e incontrarsi in digitale, che a fronte di un prezzo accessibile che parte da 3,4 euro al mese per utente, supporta collaborazione, comunicazione e produttività negli ambienti di lavoro fisici e da remoto, ovvero ibridi.

Gli strumenti collaborativi per le imprese finiscono ancora una volta sotto i riflettori grazie a Microsoft. Ed è così che il colosso dell’informatica ha tirato fuori dal cilindro un nuovo standalone, che punta tutto su utili strumenti di collaborazione e tool per le videoconferenze tra i membri del medesimo gruppo di lavoro: ecco di cosa si tratta.

Microsoft Team Essentials, la versione dedicata a piccole e medie imprese

LEGGI ANCHE: MediaWorld lancia gli “Apple Days” con sconti senza pari

È giunto poche ore fa l’annuncio del lancio di Microsoft Teams Essentials, la nuova versione di Teams completamente dedicata alle PMI, le piccole e medie imprese. La nuova app è frutto dell’impegno dell’azienda di Redmond che punta così, ancora una volta, a semplificare le operazioni di comunicazione e cooperazione all’interno del team aziendale. Si tratta di un pacchetto che ha l’obiettivo, similmente a quanto già accade con il suo “fratello maggiore”, di fornire tutti gli elementi necessari per lavorare in maniera pratica e funzionale in ufficio come da remoto, soprattutto in un periodo storico come quello attualmente in corso, dove la distanza e le difficoltà comunicative legate al distanziamento sociale ancora si fanno sentire notevolmente.

LEGGI ANCHE: “I Natalissimi”, la grandiosa offerta Unieuro per dei regali fantastici

Di fatto, con il lancio di Essentials, il colosso di Redmond si pone ancora più in diretta concorrenza con Zoom, in special modo per la versione a pagamento dello stesso, che permette di avere, tra l’altro, trascrizione e traduzione del testo in tempo reale e un limite più ampio di partecipanti. Di recente, anche Google aveva aggiornato la sua piattaforma Meet per consentire l’accesso a 500 persone nella stessa stanza, raddoppiando il limite precedente di 250.

“Teams Essentials è stato creato appositamente per soddisfare le esigenze delle piccole e medie imprese” ha spiegato Jared Spataro, vicepresidente della divisione Microsoft 365. Il prezzo della nuova suite è pari a 3,4 euro al mese per singolo utente e mette a disposizione chat e riunioni di gruppo illimitati di durata anche fino a 30 ore, meeting fino a 300 partecipanti e 10 GB di spazio di archiviazione cloud per ogni utente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here