Rivoluzione nei dispositivi Android coi Qualcomm Snapdragon 8a Gen: un 2022 tutto da scoprire

0
492

Lo Snapdragon 8 Gen 1 è il nuovo processore di fascia alta, Xiaomi 12 sarà il primo a integrarlo.

Si apre oggi una nuova era per lo Snapdragon. Il processore che Qualcomm ha creato per gli smartphone 14 anni fa – era il novembre del 2006 – diventa grande. Snapdragon ora è un brand, che include non solo i processori ma anche tutte le tecnologie a corredo, da quelle legate al suono, c’è Snapdragon Sound, a quelle relative al gioco con Snapdragon Elite Gaming e alla fotocamera, con Snapdragon Sight.

Cambia anche nome: la vecchia nomenclatura fatta di numeri spesso difficili da collocare viene ribaltata passando alle generazioni, con il nuovo top di gamma annunciato oggi che viene battezzato Snapdragon 8 Gen 1.

Evoluzione naturale dello Snapdragon 888 (che abbiamo visto in azione in prodotti come l’Oppo Find X3 Pro, il OnePlus 9 Pro e il Galaxy Z Fold3), punta soprattutto su quattro aspetti chiave: intelligenza artificiale, fotocamera, connettività e mobile gaming. Saranno questi i punti attorno a cui verrà costruita l’esperienza utente dei prossimi smartphone premium.

Tra le caratteristiche più interessanti di Snapdragon 8 gen 1 ci sono il supporto di sensori fotografici fino a 200 megapixel, ma anche l’ecosistema di apprendimento del linguaggio naturale Hugging Face e fino 10 Gbps di download sotto rete 5G. A livello tecnico si trova una cpu octa core con nuovo core Prime basato su Cortex-X2 e frequenza operativa di 3 GHz e 1 MB di cache L2 dedicata, tre Performance Core a 2.5 GHz e quattro Efficiency Core a 1.8 GHz con il supporto condiviso di 6MB di cache L3, inoltre c’è il modem Snapdragon X65 5G Modem RF System.

Il nuovo fantasmagorico chip Snapdragon: lo vedremo prima su Motorola o su Xiaomi?

LEGGI ANCHE: Se noti queste spese sul tuo conto corrente stai allerta: ti stanno facendo pagare di più

Chi sarà il primo a montarlo? C’è da dire che Motorola ha già confermato la data di presentazione del Motorola Edge X30 fissandola per il 9 dicembre prossimo in Cina, mentre Xiaomi non ha ancora comunicato quando presenterà la linea di smartphone Xiaomi 12. Utile ricordare che Edge X30 dovrebbe arrivare sui mercati internazionali come Motorola Edge 30 Ultra, le cui caratteristiche tecniche sono state anticipate il mese scorso.

LEGGI ANCHE: Samsung S21 e Pixel 6 funzioneranno come chiavi per le nuove auto di BMW

Per ora Xiaomi e Motorola non aggiungono altri dettagli sulle specifiche dei due modelli, ma è chiaro che la scelta del nuovo SoC pone le basi per il lancio di due prestanti top gamma. E non saranno certamente gli unici, visto che la nuova piattaforma di Qualcomm è destinata ad essere presente in buona parte dei modelli di fascia alta che arriveranno sul mercato nel corso del 2022. Annunci come quelli di Xiaomi e Motorola non mancheranno nei prossimi giorni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here