WhatsApp lancia la nuova Beta: ecco le novità tanto attese

0
359

E’ stata lanciata nelle scorse ore la nuova versione della Beta di WhatsApp, l’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo. La nuova versione si chiama 2.21.25.1, riguarda gli smartphone con sistema operativo Google Android, ed ha portato alla risoluzione di alcuni problemi, a cominciare da una serie continua di crash segnalati nelle ultime settimane da vari utenti.

La prima novità riguarda le modifiche al layout della stessa applicazione, e precisamente per quanto riguarda l’invio di file multimediali. Si tratta di una modifica che, come scrivono i colleghi di Hdblog.it: “Oltre ad intervenire con piccoli aggiustamenti sotto il profilo grafico, consentirà anche di scegliere il destinatario del contenuto selezionato”.

WHATSAPP, LE ULTIME NOVITA’ DELLE BETA: ECCO TUTTO QUELLO CHE CAMBIA

POTREBBE INTERESSARTI WhatsApp è uno spione: rivela i nostri dati ogni 15 minuti secondo documento FBI

La novità, comunque, è riscontrabile solamente “scavando nel codice”, di conseguenza l’implementazione della stessa sul canale beta arriverà solamente con una delle prossime release. Viene inoltre aggiunta una funzione, in questo caso per dispositivi con sistema operativo iOS, quindi iPhone e iPad, che era già stata implementata in passato su smartphone e tablet Android. Si tratta precisamente della possibilità di bloccare uno stato prima che lo stesso sia apparso online. In poche parole, dopo che vorremo pubblicare un nuovo aggiornamento nella sezione Storie della stessa applicazione di messaggistica, comparirà da ora in avanti un nuovo pulsante, leggasi “Annulla”: se lo toccheremo eviteremo di mostrare al mondo intero il nostro stato. Una sorta di “ripensamento” all’ultimo momento quindi, sempre utile soprattutto quando si vuole pubblicare qualcosa “a caldo”.

POTREBBE INTERESSARTI WhatsApp Pay, la rivoluzione dei pagamenti che in molti aspettano

Con questa modifica gli stati non verranno pubblicati in maniera istantanea una volta che si pubblicherà appunto su condividi, ma con un piccolo ritardo di qualche secondo, di modo da permettere all’utente appunto di ripensarci. Ovviamente è già possibile eliminare gli stati online, toccando i tre puntini in alto a destra e selezionando “Elimina” dal menu delle opzioni, ma con la nuova funzione l’eliminazione avverrà poco prima della pubblicazione. Da segnalare infine un’ultima modifica riguardante in particolare la versione 2.2147.9, ovvero, quella per desktop e web, versione che da qualche settimana a questa parte è divenuta di fatto “stand alone” grazie al nuovo aggiornamento che permetteva la ‘disassociazione’ dallo smartphone. L’ultima novità permette di esplorare il negozio degli adesivi direttamente dal client web così come da quello dekstop. Come fare quindi per accedere al negozio virtuale degli sticker? Vi basterà cliccare sull’icona “+”, che si trova nella barra dedicata, dopo di che si avrà accesso ai pacchetti che sono disponibili anche sugli smartphone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here