Una micro fotocamera grande come un granello di sale: è favolosa ma davvero ci farà temere per la Privacy

0
451

Un gruppo di ricercatori ha realizzato una fotocamera molto piccola che, nonostante le dimensioni, pare che sia in grado di scattare delle foto nitide e colorate senza alcun problema.

Una micro telecamera grande come un granello di sale: è favolosa ma davvero ci farà temere per la Privacy
Immagine in cui possiamo vedere le dimensioni della fotocamera, le quali risultano essere molto basse – Computermagazine.it

Ogni anno vengono rilasciati prodotti sempre più interessanti e all’avanguardia, non a caso assistiamo alla creazione di fotocamere, computer, cellulari o tablet per esempio, rimanendo sempre più sbalorditivi per ciò che hanno da offrire le varie aziende di ogni settore.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Yeelight vi illuminerà casa con le sue luci intelligenti in offerta

Ma se vi dicessimo che delle persone siano riuscite a costruire un dispositivo molto piccolo, ma estremamente funzionante? Qualcuno potrebbe essere scettico riguardo questo idea, ma, in realtà, si tratta di un progetto sensazionale e mai visto prima.

Le funzionalità della micro fotocamera

Una micro telecamera grande come un granello di sale: è favolosa ma davvero ci farà temere per la Privacy
Nella seguente immagine notiamo in che modo la fotocamera sia in grado di immortale ciò che ha davanti, riuscendoci con successo – Computermagazine.it

La novità è legata al mondo delle fotocamere, risultando essere parecchio impressionante in base a quello che propone. Difatti, un team di ricercatori sia dell’Università di Washington che in quella di Princeton, hanno portato a termine la realizzazione di una fotocamera ultracompatta dalle dimensioni pari a quelle di un granello di sale grosso.

Come se non bastasse, prendendo in considerazione lo studio pubblicato sulla rivista scientifica Nature Communications, scopriamo che il dispositivo sia stato in grado di scattare foto a colori nitide e ben visibili. Ciò, dunque, vale a dire che si tratti un prodotto ben realizzato e che può tranquillamente svolgere il ruolo per cui è stata creato.

Questi risultati sono stati raggiunti grazie ad un sistema ottico basato su metasuperfici, il quale può essere progettato in un modo molto simile ai chip per computer. Ovviamente non mancano gli algoritmi, i quali hanno facilitato il lavoro rendendo più efficace la fotocamera.

LEGGI ANCHE: James Dyson Award 2021: ecco i vincitori con delle innovazioni pazzesche

Per quel che sappiamo verrà sfruttata in campo medico laddove sia necessario usare degli strumenti molto piccoli e poco invasivi, come per l’endoscopio ad esempio. Pertanto, è chiaro che il dispositivo non possa essere adoperato anche in altri campi, per il momento almeno. Dunque, nessuno esclude la possibilità che man mano che il progetto si evolva, la fotocamera non possa essere integrata anche in altri dispositivi per obiettivi differenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here