Uno dei giochi più famosi di sempre, Splinter Cell, avrà il remake del suo primo episodio ed il trailer già ci fa sognare

0
242

Attenzione, attenzione: nelle ultime ore è giunta una magnifica notizia per tutti gli amanti dei videogiochi. La Ubisoft, la software house fra le leader nel mondo videoludico, ha annunciato che è al lavoro sul remake di Splinter Cell.

Splinter Cell Remake, 16/12/2021 - Computermagazine.it
Splinter Cell Remake, 16/12/2021 – Computermagazine.it

Si tratta nel dettaglio del rifacimento in chiave moderna precisamente del primo capitolo con protagonista l’agente segreto Sam Fisher, in grado di portare a termine qualsiasi tipo di missione, in particolare quelle in cui l’invisibilità deve farla da padrone.

SPLINTER CELL REMAKE: LO SPETTACOLARE ANNUNCIO DI UBISOFT! TORNA SAM FISHER

POTREBBE INTERESSARTI Ubisoft ci fa un maxi regalo per il weekend: questo amatissimo titolo GRATIS

La notizia ufficializzata nelle ultime ore è giunta dopo che per mesi sono circolate indiscrezioni circa la possibilità appunto di un nuovo capitolo di Splinter Cell, e alla fine, dalle chiacchiere si è passati ai fatti, e i fan della serie non hanno potuto far altre che esultare, tenendo conto che l’ultimo capitolo uscito, leggasi Blacklist, risale ormai a diverso tempo fa. A capo del progetto, in base a quanto trapelato, vi è il team Ubisoft Toronto, che è lo stesso a capo di Far Cry 6, e il suo cuore pulsante sarà lo Snowdrop, il “motore” proprietario della stessa software house che verrà tra l’altro usato anche per Avatar: Frontiers of Pandora nonché per il nuovo titolo in programma presso Ubisoft Massive riguardante l’universo di Star Wars. L’annuncio ufficiale di Splinter Cell Remake, se da una parte ha fatto venire l’acquolina alla bocca dei gamer di tutto il mondo, dall’altra ha comunque un po’ deluso in quanto il trailer pubblicato, che potete trovare anche in questa pagina, non ha mostrato alcuna immagine o video del nuovo gioco, ma semplicemente si è mostrato sotto forma di annuncio di lavoro.

POTREBBE INTERESSARTI Far Cry 6: perché Ubisoft sta mandando questa mail ai giocatori?

“Quello che stiamo cercando di fare – ha spiegato Matt West, producer del nuovo Splinter Cell, in arrivo a 19 anni dal primo capitolo esclusiva Xbox – è essere sicuri che lo spirito dei primi giochi rimanga intatto, in ognuna delle sfaccettature che hanno dato ai primi Splinter Cell la loro identità. […] Lo manterremo lineare come l’originale, non lo renderemo un open world”. Il remake sarà molto fedele all’originale ma ovviamente sarà tirato a lucido grazie a tutte quelle tecnologie che hanno permesso ai videogiochi di fare passi da gigante in avanti rispetto proprio a due decadi fa. Non sono stati forniti ulteriori dettagli, quindi non è ben chiaro da quanto il progetto è in cantiere e soprattutto quando lo stesso uscirà. Tenendo conto dei tempi dell’annuncio non è da escludere che possa vedere la luce esattamente fra un anno, in tempo per il Natale 2022.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here