Allarme WhatsApp, è in circolazione la truffa dai “numeri sconosciuti”, ecco come proteggersi

0
1765

Purtroppo dobbiamo segnalarvi una nuova truffa circolante sugli smartphone in queste ultime ore, con l’obiettivo di sfruttare l’ingenuità di alcuni utenti di WhatsApp, l’applicazione più utilizzata al mondo nonché una delle più scaricate in Italia.

WhatsApp, 31/12/2021 - Computermagazine.it
WhatsApp, 31/12/2021 – Computermagazine.it

In poche parole questa nuova truffa dei criminali della rete cerca di sfruttare la scarsa “pratica” del web dell’utente medio, facendo leva sul numero sconosciuto. Come dicevano i nostri nonni, “mai accettare caramelle dagli sconosciuti”, una regola che torna proprio di moda in queste ore, a seguito appunto di questo nuovo raggiro digitale.

WhatsApp, 31/12/2021 - Computermagazine.it
WhatsApp, 31/12/2021 – Computermagazine.it

NUOVA TRUFFA WHATSAPP DEL NUMERO SCONOSCIUTO: ECCO COME FUNZIONA

POTREBBE INTERESSARTIWhatsApp: ecco il trucco per Capodanno che permette di rispondere automaticamente agli auguri

Ma veniamo nel dettaglio come funziona questo nuovo raggiro, reso pubblico dal sito Hdblog.it. In poche parole i criminali della rete utilizzano un numero telefonico formato VoIP, una pratica che è vietata dalle norme di WhatsApp, ma che vengono comunque aggirate. Una volta preso di mira un utente particolare, ma anche pescando a caso, cercano di effettuare la chiamata inviando un messaggio e chiedendo qualcosa del tipo “Scusa, chi sei? Ti ho trovato nella mia rubrica”. In poche parole si fa finta di non ricordare a chi appartiene quel numero in rubrica ‘cadendo dal pero’. Si tratta di messaggi vocali che solitamente hanno toni gentili, di modo da non allarmare la vittima, ma semmai cercando di conquistare la sua fiducia. Successivamente, per cercare di capire meglio con chi si sta parlando, il truffatore chiede informazioni circa il nome, l’età, il lavoro, il luogo in cui si vive e via discorrendo, una serie di informazioni personali per capire meglio questo “sconosciuto” utente salvato in rubrica. Prima di terminare la telefona, il chiamante (truffatore), chiede di essere aggiunto ad una lista di contatti social, come ad esempio Instagram e Facebook, una mossa senza dubbio non troppo sensata e una richiesta da non accettare.

POTREBBE INTERESSARTIWhatsApp prepara la terza spunta blu ai messaggi?

“Inserire sconosciuti nella propria lista di contatti social – ricorda Hdblogit – può non essere una buona idea, visto che apre le porte alla possibilità che il malintenzionato ricatti l’utente sottraendo, per esempio, sia foto vere contenute nell’account sia foto che vengono opportunamente ritoccate, e minacciando di divulgarle”. Inoltre, aggiungere uno sconosciuto ai nostri account permette allo stesso di carpire nostre informazioni personali, come ad esempio gli amici, dove lavora, cosa fa, chi frequenta e via discorrendo, tutte informazioni che potrebbero essere sfruttate da un malintenzionato per commettere eventuali reati. Se all’apparenza la truffa potrebbe sembrare “ingenua”, in realtà bisogna stare alla larga da questi individui, in quanto accettando richieste di amicizie “a caso”, porta ad un vortice che può finire con le minacce: sempre meglio ignorare e andare oltre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here