Presentato al CES 2022 Skydio, un drone straordinario con AI raffinata come mai visti prima

0
300

Nuovo drone presentato al CES 2022.  Si tratta di Skydio 2 Plus con una nuova funzione tutta da scoprire, KeyFrame.

Skydio 2 Plus, il nuovo drone super tecnologico – Computermagazine.it

Alla fiera del CES 2022 non poteva mancare l’innovazione del momento che spazia dal campo fotografico a quello dei trasporti. Parliamo dei droni. L’azienda produttrice è Skydio che, già nel 2019, aveva annunciato la seconda versione dell’omonimo drone, lo Skydio 2. Le caratteristiche stupirono tutti grazie all’incredibile capacità di rilevamento ed evitamento ostacoli. Il 4 gennaio 2022, è stato presentato il nuovo modello, Skydio 2 Plus, in una variante molto più aggiornata.

LEGGI ANCHE: Drone Cargo in Italia: primo grande successo di una consegna avvenuta che aprirà ad un nuovo futuro

Skydio 2 Plus, ancora più potente

Tra le componenti hardware che l’azienda statunitense ha potenziato, ritroviamo innanzitutto un reparto audio aggiornato per migliorare la connessione con comunicazioni a lungo raggio. Sono state aggiunte due nuove antenne posizionate sui bracci anteriori, tali antenne consentono un monitoraggio maggiore, il range operativo diventa di 6 km contro i 3,5 km del modello precedente. Anche l’autonomia di volo ha avuto un upgrade importante. Il nuovo drone sarà in grado di volare per 27 minuti grazie ad una nuova batteria compatibile anche con lo Skydio 2 che aveva un’autonomia di volo che arrivava massimo a 23 minuti.

KeyFrame, il nuovo aggiornamento che rende i precorsi del drone più precisi – Computermagazine.it

Il nuovo aggiornamento KeyFrame

La nuova funzione consente al pilota di disegnare sull’app i punti in 3D in cui deve muoversi il drone e il sistema si occupa di unire i vari punti formando una vera e propria traiettoria dove il drone transiterà. Una volta scelta la velocità del drone, esso volerà automaticamente tra i punti per produrre il video, mentre utilizza le sue sei telecamere per evitare gli ostacoli e stare al sicuro. Si tratta di una funzionalità software che può essere installata anche sul vecchio modello Skydio 2. “Con l’introduzione di KeyFrame, chiunque può progettare movimenti impossibili della fotocamera che siano fluidi, precisi e ripetibili”, affermano i responsabili Skydio.

LEGGI ANCHE: Cira, l’incredibile drone Italiano per il monitoraggio dalla stratosfera

Quanto costa Skydio 2 Plus

Il nuovo drone viene venduto a partire da 1099 dollari, per quanto riguarda lo starter kit con una batteria e due eliche di ricambio. C’è anche una versione Skydio 2 Plus PRO kit, venduta a 2169 dollari. L’ultimo modello di casa Skydio è attualmente in vendita, in esclusiva, negli Stati Uniti e in Canada. Anche se la società ha annunciato una possibile espansione internazionale con nuovi modelli aziendali in Giappone, Australia e Nuova Zelanda. Mai dire mai, potremmo trovare presto questo prodotto di grande valore nei nostri negozi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here