Conosci WikiTrivia? il gioco virale sulla Storia che mette alla prova la nostra preparazione, gratuito per tutti

0
450

L’ultimo trend nel mondo dei giochi online è WikiTrivia, ovvero il quiz che permette di testare la nostra preparazione storica. L’obiettivo è molto semplice: posizionare nel giusto ordine cronologico una serie di eventi, con sole tre possibilità di errore.

Quiz
WikiTrivia è l’ultimo arrivato tra i giochi online che uniscono svago e cultura – ComputerMagazine.it

Chi ha detto che il divertimento non possa essere istruttivo? Il trend recente per quanto riguarda i giochi online sembra smentire l’idea secondo cui svago e cultura non possano andare a braccetto. Difatti sono sempre di più i giochi che uniscono l’esperienza ludica con la cultura.

L’ultimo fenomeno di questo tipo era Wordle, ovvero una simpatica gara enigmistica dove si viene sfidati ad indovinare una parola di 5 lettere, con soli 6 tentativi, cercando di fare tesoro degli indizi forniti dopo ogni tentativo sbagliato. Il gioco in poco tempo ha raggiunto milioni di partecipanti.

Adesso è arrivato WikiTrivia, ovvero un quiz storico, nel quale l’utente deve posizionare nel corretto ordine cronologico una serie di avvenimenti. Il tutto con un’interfaccia molto semplice ed intuitiva, ovvero una semplice linea, sulla quale posizionare le carte che appaiono di volta in volta nella parte alta dello schermo.

Come spiegato dal suo sviluppatore Tom Watson. WikiTrivia è stato creato a partire dalle informazioni che si trovano su Wikipedia e Wikidata (dai quali infatti deriva il nome del quiz). Non a caso Watson stesso ha definito la sua creazione come una sorta di Wikidata in versione gioco di carte.

Un gioco con la collaborazione degli utenti

Quiz game
Giochi come Wordle e WikiTrivia sono sempre più la continuazione online della tradizione enigmistica – ComputerMagazine.it

La linea cronologica non sempre corrisponde con la datazione reale; possono esserci infatti errori che derivano dal sito o da informazioni erronee presenti negli stessi Wikipedia e Wikidata. Per questo lo sviluppatore ha creato una discussione su Github dove è possibile segnalare errori di datazione.

Un’altra problematica in cui è possibile incorrere è quella della giocabilità sugli smartphone e sui tablet; infatti la schermata di gioco, per sua stessa natura, tende ad essere abbastanza larga (in modo da poter posizionare contiguamente le carte degli eventi). Questo può essere un limite nei device con schermi più stretti.

Un ultimo inconveniente è legato alle descrizioni che appaiono sulle carte da gioco; difatti, insieme al nome dell’evento, è possibile leggere una breve descrizione (o almeno il suo incipit). Tra queste parole a volte potrebbe essere indicata la data stessa, fornendo quindi la risposta al giocatore.

Ma queste problematiche sono rare e poco importanti. Non hanno impedito infatti al gioco di diffondersi sulla rete, raccogliendo milioni di utenti che sfidano le proprie reminiscenze storiche comodamente da casa, unendo un momento di divertimento ad un’occasione di apprendimento e di cultura.

Insieme al già citato Wordle quindi, WikiTrivia rappresenta la moda del momento per quanto riguarda i giochi online, rappresentando una continuazione ideale del mondo dell’enigmistica in versione moderna, fruibile in maniera facile e gratuita da tutti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here