Ora iOS permette di bloccare in automatico i numeri che l’utente non ha salvato in rubrica

0
685

Un nuovo sistema di Apple permetterebbe a tutti noi di bloccare, in anticipo, i numeri che non abbiamo salvato di principio in rubrica. Ma in che modo avremmo la possibilità di farlo?

Ora iOS permette di bloccare in automatico i numeri che l'utente non ha salvato in rubrica
Gli aggiornamenti per iOS sono frequenti ed hanno come obiettivo principale quello di migliorare notevolmente il sistema operativo – Computermagazine.it

Un aggiornamento ha introdotto la possibilità di bloccare la ricezione di chiamate automatiche, come quella dei messaggi del telemarketing ad esempio, con rapidità ed efficacia. Parliamo di un sistema di sicurezza che ci consentirà di attivare un blocco interno o l’opzione di scaricare applicazione di terze parti da cui far filtrare le telefonate.

Così facendo, in sintesi, potremo bloccare quelle automatiche prima ancora che il cellulare abbia modo di squillare. Tale metodo servirebbe per prevenire eventuali chiamate indesiderate, e che vanno, ovviamente, a vantaggio della tranquillità degli utenti. Ma di che funzionalità stiamo parlando?

L’opzione per bloccare i numeri di telefono

Ora iOS permette di bloccare in automatico i numeri che l'utente non ha salvato in rubrica
Attivare la seguente impostazione è molto semplice, oltre che utile per consentirci di non ricevere disturbi da parte di persone non desiderate – Computermagazine.it

Si tratta dell’impostazione “silenzia numeri sconosciuti“, disponibile a partire da iOS 13 e che ci consentirebbe di bloccare a priori la ricezione di chiamate dei numeri non salvati nella rubrica, o con i quali non si ha mai avuto prima d’ora alcun tipo di interazione. Grazie a questa modalità, tra l’altro, impediremo a chiunque di disturbarci.

Ma in che modo potremo attivarla? E’ molto semplice: basterà andare in “Impostazioni“, poi su “Telefono” e infine sulla funzione “Silenzia numeri sconosciuti“. Le chiamate che arriveranno saranno silenziate e lasceranno un messaggio sulla nostra segreteria telefonica. Inoltre, potremo scegliere se richiamare quel numero o meno, evitando spiacevoli inconvenienti.

Ovviamente questo non è tutto: Apple ha messo, da sempre, delle applicazioni specifiche che ci permetterebbero di sapere quando una chiamata è una truffa o è automatica; in tal caso ci avviserà denominandola “Telemarketing” o “Indesiderato“, lasciandoci la scelta di rispondere o meno.

Il funzionamento di questi software è, fra l’altro, particolari: confronta i numeri in uscita nei database di quelli abbinati a call center o spam, permettendoci di sapere in anticipo chi ci sta chiamando e classificandoli per quello che il sistema crede che sia.  Infine, riportiamo che queste grandi innovazioni siano state implementate da Apple già nel 2021, ma soltanto in questi ultimi giorni sono state fondamentali poiché aggiornate e rese disponibili sui vari portali dedicati a questa tipologia di app.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here