Kanye West dice no a Spotify: Donda 2 non verrà rilasciato sulla piattaforma musicale

0
338

Il nuovo album di Kanye West, controverso genio della musica rap a stelle e strisce, ha deciso di snobbare le principali piattaforme di streaming musicale. Stiamo parlando precisamente di Spotify e di Apple Music, i due colossi indistinti del settore, su cui il nuovo album dell’artista, che dallo scorso mese di ottobre ha cambiato nome in “Ye”, non comparirà.

Kanye West, 21/2/2022 - Computermagazine.it
Kanye West, 21/2/2022 – Computermagazine.it

Il lavoro in questione è Donda 2, attesissimo progetto musicale del rapper americano, che verrà quindi pubblicato solamente su Stem Player, il lettore digitale di proprietà dello stesso artista, dispositivo da 200 dollari per l’ascolto musicale e il remix on-the-fly. Secondo quanto scrive Hwupgrade.it, “Potrebbe essere l’inizio di una nuova moda per “liberare la musica” dalle strategie dell’industria”, in ogni caso la notizia è divenuta virale, catalizzando l’attenzione degli addetti ai lavori e dei fan dello stesso Ye.

Kanye West, 21/2/2022 - Computermagazine.it
Kanye West, 21/2/2022 – Computermagazine.it

L’ALBUM DONDA 2 DI KANYE WEST NON FINIRA’ SU SPOTIFY E APPLE MUSIC: ECCO PERCHE’

A rendere pubblica la decisione sono stati i social ufficiali di Kanye West, a cominciare dal profilo Instagram dove il cantante ha pubblicato una foto con annessa la didascalia: “Donda 2 sarà disponibile solo sulla mia piattaforma, Stem Player. Non su Apple, Amazon, Spotify o YouTube”. Si tratta di un’azione appunto di ribellione, tenendo conto dei pochi guadagni che gli artisti ottengono da queste piattaforme, accusate da sempre di mangiare la ‘fetta più grossa’: “Oggi gli artisti – ha scritto ancora Kanye West – ottengono solo il 12% dei soldi che guadagna l’industria. E’ arrivato il momento di liberare la musica da questo sistema oppressivo. E’ tempo di riprendere il controllo e fare la nostra parte”.

Stem Player è stata lanciata da Ye l’anno scorso, nel 2021, e sulla stessa piattaforma ha rilasciato Donda, il suo ultimo album. “Oggi, insieme al nuovo album .- scrive Hwupgrade.it – vende la seconda generazione del dispositivo, che consente di riprodurre quattro diverse componenti delle tracce: voce, batteria, basso e musica. Può chiaramente riprodurre anche MP3, disponendo di 8GB di storage, connettività Bluetooth e un jack audio. Per la riproduzione audio presenta inoltre uno speaker da 97dB di sensibilità”. Già nel 2016 Kanye West aveva pubblicato su un altro canale il suo album, The life of Pablo, precisamente su Tidal, e spiegando già in quell’occasione che non sarebbe arrivato “mai e poi mai” su Apple Music. Peccato però che a due mesi dall’uscita, l’album venne pubblicato proprio sul sistema streaming musicale di Cupertino, così come su Spotify e Google Play. Nel 2017, invece, si erano diffuse voci circa un suo addio a Tidal, e in quell’occasione l’artista aveva spiegato di “averla finita con le esclusive”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here