Apre “Museum of the Future” a Dubai: come vedere in anteprima cosa ci attenderà tra qualche decennio

0
648

E’ a forma di occhio, si sviluppa su 7 piani e l’ascensore d’ingresso è un’astronave spaziale: è il nuovo “Museum of the Future” di Dubai, inaugurato lo scorso 22 Febbraio, già inserito dal National Geographic nella lista dei 14 musei più belli del mondo.

Museum of the Future Dubai ComputerMagazine.it 25 Febbraio 2022
Il nuovo “Museum of the Future” di Dubai, inaugurato lo scorso 22 Febbraio (immagine tratta dal sito web ufficiale museumofthefuture.ae) – ComputerMagazine.it

Il 22 Febbraio scorso a Dubai è stato inaugurato il nuovissimo ed avveneristico “Museum of the Future”, un edificio architettonicamente sorprendente che al suo interno ospita astronavi, satelliti ed una vera e propria configurazione d’ambiente simile allo spazio, per traghettare i visitatori all’interno di un futuro sostenibile e d’avanguardia.

E’ proprio il futuro il tema principale del museo, più precisamente la costruzione del futuro, reso esplorabile attraverso la realtà virtuale ed immaginato e proposto in termini di sostenibilità e di miglioramento delle condizioni di vita sul pianeta Terra. 

Per questo, una delle aree di maggior interesse è stata riservata all’ambiente, con esposizioni di tutte le specie animali e vegetali mai esistite, comprese quelle estinte, all’interno della quale videowall interattivi presentano soluzioni per correggere il cambiamento climatico e ricostruire un mondo più salubre ed armonico.

Un viaggio all’interno di un futuro sostenibile ed un ritorno al presente per cominciare a realizzarlo

New Museum of the Future Dubai ComputerMagazine.it 25 Febbraio 2022
Parte interna del museo, un edificio innovativo e d’avanguardia a forma di occhio (immagine tratta dal sito web ufficiale museumofthefuture.ae) – ComputerMagazine.it

Il percorso suggerito dal museo consente di effettuare una sorta di escursione a tappe all’interno di un futuro promettente, in cui l’ambiente, l’uomo e le macchine convivono tra loro in collaborazione, equilibrio e reciproco rispetto, consapevoli di comporre un ecosistema interdipendente tra ogni sua parte e componente.

Dall’area dedicata all’ambiente si procede poi all’interno di un’area immersiva in cui i protagonisti sono i pensieri, le riflessioni e i desideri, che consentono di prevedere la vita del mondo degli anni a venire e di imparare a riconoscere problemi complessi per giungere all’ideazione ed alla formulazione di soluzioni efficaci.

Ed infine torniamo al presente, in un’area che presenta le tecnologie contemporanee, con esposizioni ed attività pensate per ogni età, al fine di consentire un’interazione stimolante ed educativa con gli strumenti oggi a nostra disposizione per plasmare proprio il futuro che desideriamo e che ci attende.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here