Ericsson presenta Dynamic End-user Boost, la prima App in grado di potenziare la connettività da 4G a 5G

0
497

Ericsson ci dona un nuovo servizio di cui dovremmo fare assolutamente utilizzo, e che potrebbe esserci d’aiuto per quanto
riguarda il potenziamento delle nostre reti di connessione. In particolar modo ci aiuterebbe a migliorarle in grande, ma come esattamente?

Ericsson presenta Dynamic End-user Boost, la prima App in grado di potenziare la connettività da 4G a 5G
Non è mai esistita un’app così efficiente prima d’ora – Computermagazine.it

La nuova applicazione di Ericsson, e che prende il nome di Dynamic End-user Boost, è la prima mai creata nella storia capace di potenziare la connettività 4G e 5G. La decisione è venuta fuori a seguito di un sondaggio portato avanti da Ericsson, secondo cui una persona su due tra gli utenti aziendali due consumatori su cinque, pagherebbero per ricevere un controllo maggiore della propria esperienza durante le sessioni mobili più lunghe.

Così facendo hanno capito che avrebbe avuto più senso aumentare la possibilità di predisporre più operatori in tutto il mondo, come anche quella di potenziare la connettività internet del cellulare. L’app, come abbiamo detto, migliorerebbe di gran lunga la qualità della rete, e ce lo spiegano molto bene con alcune dichiarazioni ufficiali.

Le parole sul nuovo servizio di potenziamento

Ericsson presenta Dynamic End-user Boost, la prima App in grado di potenziare la connettività da 4G a 5G
Il potenziamento è possibile grazie ad Ericsson – Computermagazine.it

Iniziamo con Martin Zander, l’Head od One Network Solutions di Ericsson, che commenta il lancio del servizio lasciandoci una nota alquanto interessante da leggere:

Ericsson Dynamic End-user Boost massimizza istantaneamente i contenuti e l’esperienza utente in un modo dinamico come non è stato possibile fino ad oggi. Sia che si stia scaricando o caricando un file in movimento, sia che si debba fare una videoconferenza, interagire con un’applicazione aziendale o giocare dal proprio cellulare, tutto funziona senza alcun problema. L’applicazione mobile permetterà agli operatori di sfruttare al meglio le capacità inutilizzate delle loro reti. Questo è un grande esempio di come innoviamo per aiutare le aziende di telefonia a monetizzare i loro investimenti nelle reti 4G e 5G a vantaggio dei consumatori, degli utenti business e delle imprese“.

E concludiamo con iltesto di Stephen Chau, lo Chief Technology di SmarTone, che si esprime in merito alla distribuzione di un software simile a quello di Ericsson:

Siamo consapevoli che i clienti possono occasionalmente aver bisogno di potenziare la loro connettività dati da mobile quando si trovano in situazioni di importanza critica per il business o il tempo libero. Grazie a questa nuova applicazione innovativa, la nostra rete è ora in grado di offrire a tutti i clienti la possibilità di potenziare la connettività tramite un’applicazione mobile facile da usare, permettendo loro di essere sempre al passo con i tempi e di godere della migliore esperienza sulla rete SmarTone“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here