La conosci l’ultima magia Apple multidispositivo? È davvero geniale

0
395

La Mela è in grado di offrirci una funzionalità spettacolare e che, a parer nostro, potrebbe risultare essere significativamente interessante da provare almeno una volta. Va da se che non possa essere utile come opzione tutte le volte, ma è chiaro che ci voglia una sorta di opzione che ci permetta di compiere cose incredibili ogni tanto.

La conosci l'ultima magia Apple multidispositivo? È davvero geniale
Queste impostazioni, come molti sapranno, devono essere trovate e usate bene – Computermagazine.it

Fare magie con gli iPhone è possibile? Sostanzialmente sì, basta soltanto avere una certa conoscenza e poi mettere in atto quello che sappiamo. Abbiamo ribadito più volte come sia possibile sbloccare l’utilizzo di alcune impostazioni notevoli e che molti di noi, ora come ora, tendono ad usare perché sono relativamente importanti in determinate situazioni.

Ma forse le vogliamo sapere soltanto per una questione di curiosità personale, il che non sarebbe comunque sia sbagliato visto e considerato che risulterebbe essere estremamente interessante come faccenda. In questo caso, però, quale sarebbe la novità che tanto vogliamo, e come mai potrebbe piacerci così tanto?

Sostanzialmente per il semplice fatto che introduca una grande possibilità che non tutti conoscono, o almeno, si presuppone che non se ne faccia uso dal momento che sia soltanto peculiare in precise occasioni. E se vi abbiamo messo hype al riguardo, diremmo che sia arrivata l’ora di andare avanti per poter scoprire di cosa stiamo trattando.

L’utilizzo della funzionalità

La conosci l'ultima magia Apple multidispositivo? È davvero geniale
Abbiamo avuto modo di scoprire più volte quante magie possono fare gli iPhone – Computermagazine.it

Proprio come abbiamo detto poco fa, questa funzione che stiamo per esporvi è disponibile soltanto con i dispositivi Apple, di conseguenza non cercate di replicarla alla stessa maniera anche con altri sistemi operativi; Android potrebbe essere un esempio. Per cui, tenendo a mente che soltanto l’OS della Mela è quello che ci interessa, proseguiamo senza indugio.

Innanzitutto dobbiamo avvicinare un iPad al nostro iPhone per una ragione molto semplice: è necessario attivare una impostazione che ci permetterà di trasferire le immagini da un device all’altro solo con le dita. Infatti, selezionando una foto dal tablet e spostandola con le mani sul cellulare, potremmo inserirla con grande facilità.

Ovviamente ogni magia ha un trucco, e in tal caso lo possiamo rivelare perché è sotto ai nostri occhi; abbiamo semplicemente applicato la funzione multidispositivo, con la quale possiamo collegare più prodotti tra loro esattamente come si fa con i monitor nell’ambito dello streaming per esempio. Quindi, se vi piace come idea, date una occhiata all’iPad e all’iPhone per poterne fare uso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here