Scarseggiano i Bitcoin: estratti già 19 dei 21 milioni, ma i restanti due non saranno facili da ottenere

0
841

Stiamo raggiungendo sempre più velocemente il valore totale di 21 milioni di Bitcoin creati, il che vale a dire che una volta superata quella somma non sarà più possibile produrne altri. Attualmente, la situazione, è favorevole o meno per quanto riguarda il farming di questa criptovaluta?

Scarseggiano i Bitcoin: estratti già 19 dei 21 milioni, ma i restanti due non saranno facili da ottenere
Non è da tutti riuscire ad eseguire dei calcoli matematici complessi, soprattutto se lo scopo sia quello di avere dei Bitcoin – Computermagazine.it

A seguito dell’estrazione di una blockchain di Bitcoin, la criptovaluta ha raggiunto il numero 19.000.000, quindi mancano soltanto 2 milioni prima che si arrivi al limite stabilito dal famoso creatore. Tuttavia, non è così facile riuscire a interrompere questa procedura di mining, e adesso vi spieghiamo il perché.

Innanzitutto tenete a mente che per estrarre i Bitcoin sia necessario risolvere una serie di calcoli matematici molto complessi, quindi non è propriamente una azione eseguibile da chiunque. Chi ci riesce, come è facilmente intuibile, ottiene le chiavi d’accesso e viene ricompensato con un grande quantitativo di BTC assieme alle relative commissioni sulle transazioni. Ma di questo passo, quanto tempo ci vorrà per ottenere i 2 milioni rimanenti?

Il rallentamento del mining di criptovalute

Scarseggiano i Bitcoin: estratti già 19 dei 21 milioni, ma i restanti due non saranno facili da ottenere
Adesso che il mining delle criptovalute è più ristretto, saranno pochi coloro che otterranno qualcosa di grande valore – Computermagazine.it

Che ci crediate o meno, serviranno 120 anni. La ragione sta nel fatto che, più blocchi vengono estratti in poco tempo, e maggiori saranno i decenni che serviranno per poter ottenere tutti quelli che rimangono. Nelle prime fasi di lancio era molto facile averli, ma è ovvio che andando sempre più avanti la faccenda abbia subito un cambio drastico risultando essere molto più complicata del previsto. Per farvi un esempio: ogni blocco ottenuto – due anni fa – garantiva 50 Bitcoin, adesso a malapena 6.

Comunque, ricordate sempre che Il limite massimo di 21 milioni di BTC è una delle condizioni fondamentali impresse nel codice sorgente della moneta virtuale dal suo creatore, ossia il misterioso Satoshi Nakamoto. Parliamo di una caratteristica peculiare nel mondo delle criptovalute, la quale serve ad imporre un “traguardo” sulla versione digitale dell’oro, che in questo caso non sarebbero altro che i Bitcoin.

I BTC sono arrivati a quota 18 milioni di monete estratte verso la fine del 2019, quindi ci sono voluti quindi circa un paio di anni per estrarre un ulteriore milione di valute. I primi 18 milioni di Bitcoin sono arrivati in un decennio, e man mano che la rete si amplia e il Bitcoin singolo diventa più raro, è più difficile da estrarre esattamente come succede con l’oro nella vita reale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here