Action camera a 360 gradi e 26 mila metri di altezza per osservare la Terra: le foto stupefacenti

0
677

Per osservare la Terra da distanze importanti, a volte basta una semplice strumentazione digitale, e soprattutto, tanto ingegno e un po’ di inventiva. E’ quello che è stato fatto dal team di Hi-Impact L&D, un’azienda specializzata nella produzione di diversi contenuti media per vari settori, che ha appunto cercato di trovare un modo per filmare il pianeta in cui viviamo dai tempi che furono, senza far parte della Nasa o di qualsiasi altra agenzia spaziale.

Insta360, 24/4/2022 - Computermagazine.it
Insta360, 24/4/2022 – Computermagazine.it

Cosa hanno fatto quindi i ragazzi di questo interessante team? Semplicemente hanno preso un pallone aerostatico di piccole dimensioni, ci hanno attaccato una piccola videocamera Insta360 X2, e hanno poi fatto decollare il tutto, portandolo fino ad un’altezza di 26.000 metri sul livello del mare, più del doppio rispetto all’altezza di volo degli aerei di linea, solitamente fra gli 8.500 e i 12.000 metri.

Insta360, 24/4/2022 - Computermagazine.it
Insta360, 24/4/2022 – Computermagazine.it

ACTION CAMERA A 360 GRADI SPARATA NELLO SPAZIO: ECCO LO SPETTACOLARE RISULTATO

Hi-Impact L&D ha attaccato al pallone aerostatico una scatola di polistirolo dove al suo interno vi era presente della strumentazione che ha permesso di stabilire l’altezza a cui è arrivato il pallone, e nel contempo, recuperare la stessa videocamera grazie ai dati GPS. L’esperimento è decisamente riuscito ed il tutto è stato poi postato sulla pagina Instagram ufficiale in cui si vede appunto la piccola mongolfiera raggiungere l’altezza massima sopportabile prima di esplodere, con annesso paracadute che ha fatto poi veleggiare lentamente l’action camera a terra, poi recuperata dagli esperti. Alla fine la Insta360 X2 è stata recuperata a circa 120 miglia di distanza dal punto di lancio, ed è risultata perfettamente funzionante nonostante le temperature glaciali a cui è stata sottoposto, ben 45 gradi sotto lo zero.

LEGGI ANCHE → Samantha Cristoforetti prima TikToker nello Spazio: quali video catturerà per primi?

“Hi-impact – si legge sul sito ufficiale del team – è un leader di lunga data nel settore dell’istruzione e della formazione: consulenza, pianificazione e fornitura a decine di migliaia di studenti in centinaia di istituti di istruzione nel Regno Unito, nonché contratti a livello di governo all’estero in luoghi come Malta e Jersey CI. La fusione di questa esperienza di insegnamento e apprendimento con la nostra forte esperienza mediatica interna è la nostra divisione Apprendimento e sviluppo, che lavora con le organizzazioni per creare soluzioni digitali personalizzate”. Il risultato dell’esperimento, con tanto di video, potete visionarlo qui

LEGGI ANCHE → Spaceship Neptune, per una passeggiata di sei ore nello Spazio in totale comfort: aperte le prevendite

La Insta360 è una delle action cam più vendute sul mercato, e in commercio se ne trovano diversi modelli, a cominciare dalla X2, quella utilizzata per l’esperimento, in vendita qui a 489 euro. Il modello Go 2 da 32 Gb, che di fatto è l’entry level di Insta360, costa invece 320 euro, mentre il modello One Rs Twin Edition arriva fino a 569 euro. E’ presente anche la versione VR da 499 euro, e infine, il creator kit per la X2 al prezzo di 507 euro, con tanto di stabilizzatore e stick “invisibile”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here