WWDC | Apple: ecco il nuovo MacBook Pro 13″ con chip M2

0
159

Tanta carne al fuoco ieri alla WWDC 2022, a cominciare dalla presentazione del nuovo MacBook Pro 13 con il potentissimo chip M2. Esteticamente le modifiche sono poche, in quanto il design è rimasto invariato rispetto al modello attualmente in commercio, compresa la touchbar, ma è dentro che si registra la rivoluzione.

MacBook Pro 13 M2, 7/6/2022 - Computermagazine.it
MacBook Pro 13 M2, 7/6/2022 – Computermagazine.it

Troviamo infatti un sistema di raffreddamento attivo con ventola, un nuovo chip (CPU 8 core + GPU a 10 core), con configurazione massima di 24 gigabyte di memoria unificata, 50% di banda di memoria in più, ed SSD fino a due terabyte. Novità anche per quanto riguarda la batteria, che stando ad Apple durerà fino a 20 ore in riproduzione video. A livello di connettività, invece, troviamo due porte Thunderbolt e l’interfaccia WiFi 6.

NUOVO MACBOOK PRO 13 M2: CARATTERISTICHE TECNICHE, PREZZI E DISPONIBILITA’

Secondo quanto segnala Hdblog.it, il nuovo MacBook Pro 13 è più potente del 40 per cento rispetto al suo predecessore con M1. Inoltre, il chip M2 “supporta le codifica e la decodifica ProRes in hardware e permette al nuovo MacBook di riprodurre fino a 11 stream di video 4K e sino a 2 stream di video 8K ProRes; la velocità di conversione dei progetti in ProRes è quasi 3 volte maggiore rispetto alla precedente generazione con chip M1”.

Di seguito tutte le caratteristiche tecniche del nuovo MacBook Pro 13 presentato ieri da Apple alla WWDC 2022.
-Processore Apple Silicon M2: 8-core CPU (4 core performance e 4 efficiency core), 10-core GPU, Neural Engine 16-core, 100 GBps di banda di memoria
-Display: 13,3″ IPS, risoluzione 2560 x 1600 pxiel, 227 ppi, 500 nit, gamma cromatica P3, True Tone
-Memoria: Configurazioni con 8, 16 o 24GB di memoria unificata. Configurazioni con SSD sino a 2TB
.Batteria: sino a 20 ore di riproduzione di film su Apple TV, sino a 17 ore di navigazione web in wireless
-Alimentatore USB-C da 67W
-Connettività: 2 porte Thunderbolt / USB 4 per ricarica, DisplayPort, Thunderbolt 3 (fino a 40Gbps), USB 4 (fino a 40Gbps), USB 3.1 Gen 2 (fino a 10Gbps), WiFi-6 802.11ax, Bluetooth 5.0
-Supporta monitor esterno con risoluzione sino a 6K a 60Hz
-Videocamera: Facetime HD a 720p
-Magic Keyboard retroilluminata: 66 tasti (ISO), compresi 4 tasti freccia, Touch Bar, Touch ID, sensore luce ambientale, Trackpad Force Touch
-Audio: altoparlanti stereo, audio spaziale durante la registrazione di musica o video il Dolby Atmos con altoparlanti integrati, tre microfoni in array, jack cuffie da 3,5mm con supporto per i modelli ad alta impedenza
-Altro: codifica / decodifica ProRes, sistema di raffreddamento attivo
-Dimensioni: 30,41 x 21,24 x 1,56mm
-Peso: 1,4 chilogrammi
-Colorazioni: Grigio siderale, Argento

MacBook Pro 13 con chip M2 verrà messo in vendita a partire da 1.629 euro, ma i modelli venduti tramite il programma educational partono da 1.514 euro. Secondo quanto segnalato da Hdblog.it, il portatile sarà disponibile dal mese prossimo.

Di seguito i link per il pre-order su Amazon, con annesso sconto di circa 150 euro

MacBook Pro 2022 con chip M2: display Retina 13″, 8GB di RAM, 256GB ​​ a 1.494 euro
Clicca qui per acquistarlo

MacBook Pro 2022 con chip M2: display Retina 13″, 8GB di RAM, 512GB a 1.704 euro
Clicca qui per acquistarlo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here