WWDC | Arriva il nuovo MacOS Ventura che permetterà di personalizzare totalmente il nostro Apple

0
144

Sono moltissime le novità svelate ieri dalla Apple in occasione della WWDC 2022, fra cui anche il nuovo MacOS Ventura, il sistema operativo per tutti i computer della Mela.

MacOs Ventura, 7/6/2022 - Computermagazine.it
MacOs Ventura, 7/6/2022 – Computermagazine.it

La prima grande rottura rispetto al passato è rappresentata da Stage Manager, una funzione che permetterà di organizzare in maniera automatica le nostre applicazioni e le finestre aperte, di modo da permettere all’utente di concentrarsi su ciò che sta facendo, ma senza tralasciare nel contempo tutto ciò che ha disposizione con un solo colpo d’occhio. Di conseguenza la finestra in uso resterà in primo piano, mentre tutte le altre applicazioni appariranno sulla sinistra, di modo da poter passare da un’attività all’altra senza alcun problema. Inoltre le varie finestre potranno essere anche raggruppate. La Apple ha fatto altresì sapere che Stage Manager funzionerà anche con altri strumenti di MacOS fra cui Mission Control e Spazi.

MacOs Ventura, 7/6/2022 - Computermagazine.it
MacOs Ventura, 7/6/2022 – Computermagazine.it

MACOS VENTURA: TUTTE LE NOVITA’ PRESENTATA ALLA WWDC 2022

Per quanto riguarda invece la funzione Continuity, altra grande nuova del sistema operativo dei Mac, ci permetterà di utilizzare la fotocamera dell’iPhone come webcam del Mac: il tutto avverrà in maniera molto semplice e automatica e senza necessità di sbloccare il proprio telefonino. Inoltre l’iPhone potrà collegarsi al Mac in modalità wireless e Continuity permetterà funzioni come inquadratura automatica, la modalità ritratto, e anche il nuovo effetto Luce set fotografico, che permetterà di illuminare il volto dell’utente per sfocare poi lo sfondo. Attraverso l’ultra grandangolo poi, saranno a disposizione altre funzioni come ad esempio Desk View, per mostrare in contemporanea il volto dell’utente e una vista dall’alto della sua scrivania (funzione disponibile dal modello XR di iPhone in avanti).

Nel nuovo MacOS fa inoltre il suo debutto Handoff, per permettere all’utente di iniziare una chiamata su un dispositivo Apple e trasferire la stessa su un altro, ovviamente sempre della Mela, che si trova nelle vicinanze. Altra novità riguarderà Safari, dove, grazie ai gruppi di pannelli condivisi, colleghi, famigliari e amici potranno condividere i propri siti preferiti e vedere anche ciò che stanno visualizzando gli altri. Si potrà inoltre iniziare direttamente una chiamata via Messaggi o FaceTime tramite Safari. Nuovo design per quanto riguarda Spotlight, con la navigazione semplificata e nuove funzioni, inoltre ci sarà l’opzione “Visualizzazione rapida” per dare uno sguardo al volo ai file: si potranno cercare le immagini disponibili nella propria libreria in tutto il sistema e anche sul web. Con “Testo attivo”, invece, la ricerca si estenderà anche alle scritte nelle immagini. Da segnalare infine Metal 3, software videoludico dei Mac che permetterà una conversione più facile su Apple dei titoli tripla A.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here