Netflix pubblica il nuovo catalogo di luglio: novità clamorose per tenerci incollati allo schermo

0
190

Tanti anni fa, l’estate costituiva una specie di deserto mediatico per gli appassionati di serie televisive e film, dal momento che con la fine delle scuole e l’inizio delle vacanze anche le migliori trasmissioni televisive sembravano andare in vacanza.

Netflix 20220618 cmag 2
Netflix 20220618 cmag 2

Il trend invece negli ultimi anni si è invertito in maniera diametralmente opposta, tanto che i mesi estivi sono i preferiti delle televisioni e dei servizi di streaming per il debutto di serie Tv e prime visioni.

E di questo avviso sembra essere anche Netflix, che ha da poco reso pubblica la lista delle nuove uscite del mese di luglio, quando le trasmissioni si arricchiranno di film di prima visione, nuove serie Tv e graditi ritorni cinematografici.

Da Resident Evil a The Gray Man, ecco i titoli più interessanti di luglio

Netflix 20220618 cmag
Netflix, le uscite di luglio – Adobe Stock

E’ prevista in uscita il 14 luglio la serie Resident Evil, ispirata a uno dei videogiochi più popolare degli ultimi anni, che è anche stata protagonista di un franchise cinematografico con Milla Jovovich nei panni dell’eroina della storia. La trama, chiaramente di stampo horror, fa gola agli appassionati: Anno 2036: quattordici anni dopo che la diffusione di Joy ha causato così tanto dolore, Jade Wesker lotta per la sopravvivenza in un mondo sopraffatto da terrificanti creature infettate e assetate di sangue. Sullo sfondo di questa incredibile carneficina, Jade è tormentata dal passato a New Raccoon City, dalle agghiaccianti connessioni del padre con l’inquietante Umbrella Corporation, ma soprattutto da ciò che è successo alla sorella Billie.

Tra le altre serie televisive in uscita a luglio, c’è Come costruire una Sex Room, una sorta di reality in cui una serie di coppie assume la interior designer di lusso Melanie Rose per creare spazi eleganti in cui poter dare sfogo alle loro fantasie più sfrenate in fatto di sesso. Tutto pronto dunque per l’8 luglio.

E’ previsto per il 12 luglio il debutto di Come cambiare la tua mente, la miniserie in cui il regista premio Oscar Alex Gibney e l’autore di best-seller del New York Times Michael Pollan presentano una serie di documentari evento in quattro parti, ciascuna incentrata su una diversa sostanza che altera la mente: LSD, psilocibina, MDMA e mescalina.

Per quanto riguarda i film, c’è grossissima attesa per The Gray Man, con Ryan Gosling e Chris Evans in un confronto tra agenti dei servizi segreti americani in cui si gioca una sorta di “guardia e ladri”. Ryan Gosling interpreta l’Uomo grigio, mentre Chris Evans è l’antagonista psicopatico in questo thriller prodotto da Netflix/AGBO, diretto da Anthony e Joe Russo e interpretato da Ana de Armas, Regé-Jean Page, Billy Bob Thornton, Jessica Henwick, Dhanush, Wagner Moura e Alfre Woodard.

E poi c’è il remake de Le relazioni pericolose, l’iconico film Anni Ottanta con Glenn Close e John Malkovich e una giovanissima Michelle Pfeiffer, che in questa nuova versione racconta le vicende di Célène, una ragazza piena di ideali che crede nell’amore assoluto ed è più interessata alla lettura che ai social network. La diciassettenne si prepara a trasferirsi a Biarritz lasciando a Parigi il fidanzato Pierre. Appena arrivata, deve affrontare l’élite malvagia della sua nuova scuola, capeggiata dalla ex star del cinema e regina di Instagram Vanessa e dal celebre campione di surf Tristan, tanto affascinante quanto pericoloso. Célène s’innamora di quest’ultimo ignorando di essere l’oggetto di una scommessa crudele tra Tristan e Vanessa. Fino a che punto oseranno spingersi?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here