Problemi con DAZN, grave disservizio per gli utenti, AGCOM chiede spiegazioni: cosa succede?

0
323

Nella serata di ripresa del campionato calcistico italiano di Serie A della scorsa Domenica 14 Agosto, la piattaforma DAZN ha avuto numerosi e gravi problemi di trasmissione in diretta streaming degli eventi sportivi, che hanno mandato su tutte le furie i tifosi abbonati. E non solo loro: anche la Lega Calcio e l’AGCOM chiedono chiarimenti.

DAZN Disservizi ComputerMagazine.it 17 Agosto 2022
I disservizi della piattaforma DAZN sono occorsi Domenica 14 Agosto, durante la ripresa del Campionato di Calcio Italiano di Serie A – ComputerMagazine.it

L’Autorità per le Garanzie nella Comunicazione è scesa in campo. Letteralmente. E ha preteso dalla piattaforma di trasmissione in streaming DAZN chiarimenti circa il grave disservizio che Domenica scorsa 14 Agosto ha reso assai difficoltoso, se non impossibile, per migliaia e migliaia di abbonati in tutta Italia seguire la ripresa del Campionato di Calcio di Serie A.

Anche la Lega Calcio ha annunciato la propria risoluzione a prendere provvedimenti, con l’obiettivo di scongiurare con certezza assoluta l’eventualità che il disservizio possa ripetersi in futuro, evitando non soltanto il comprensibile scontento tra i tifosi abbonati, ma anche possibili conseguenze di ricorsi legali e richieste di risarcimento in larga scala.

E DAZN corre ai ripari, in un momento particolarmente critico per la piattaforma che, proprio di recente, ha informato i propri clienti riguardo ad importanti modifiche delle politiche di condivisione dei contenuti e degli abbonamenti ed anche dei loro costi di acquisto. Il che ha avuto un effetto simile al gettare benzina sul fuoco.

La comunicazione ufficiale avanzata dall’AGCOM circa il disservizio di DAZN

DAZN Disservizi 2022 ComputerMagazine.it 17 Agosto 2022
DAZN dovrà rispondere a Lega Calcio e ad AGCOM, nonché ai propri abbonati, garantendo il non ripetersi degli inconvenienti – ComputerMagazine.it

A seguito delle numerosissime ed assai piccate segnalazioni da parte degli utenti che, in tutta Italia, hanno lamentato di non riuscire ad avere accesso alla piattaforma o di poter soltanto sentire l’audio delle gare, l’AGCOM ha avviato l’iter di verifica, comunicando ufficialmente la propria posizione.

“A seguito dei gravi disservizi […] – ha dichiarato l’Agenzia – l’Agcom ha chiesto con urgenza chiarimenti a Dazn su quanto accaduto e su come la società stia operando per evitare il loro ripetersi in occasione della prossima giornata”. 

Ed ha inoltre aggiunto: “L’Agcom ha anche chiesto a Dazn di provvedere celermente ad erogare gli indennizzi previsti dall’ultima delibera adottata dall’Autorità. Agcom si riserva, a seguito degli approfondimenti e delle proprie valutazioni, di adottare ogni iniziativa che si renderà necessaria”.

Non sono mancate le scuse ed il mea culpa di DAZN che, definendo l’evento di “natura eccezionale”, pare aver lasciato intendere di essere risoluta ed al lavoro per garantire che un inconveniente simile non possa più capitare.

 

🔴 FONTE: www.drcommodore.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here