Terremoto per DAZN: ora viene rimborsato il 50% del canone mensile per i disservizi della piattaforma

0
159

A seguito dei disservizi verificatisi gli scorsi 13 e 14 Agosto, DAZN ha confermato il rimborso diretto del 50% del canone mensile per tutti gli abbonati coinvolti, in automatico e con procedura semplificata, ovvero senza la necessità da parte degli utenti di dover dimostrare il danno subito compilando form su form ed allegando documentazione supplementare. Ecco tutti i dettagli.

DAZN AGCOM Rimborsi ComputerMagazine.it 22 Agosto 2022
Confermati da DAZN i rimborsi per i disservizi occorsi il 13 e 14 Agosto scorsi – ComputerMagazine.it

A partire da domani, Martedì 23 Agosto, e fino al 6 Settembre, DAZN sarà impagnata a risarcire gli abbonati che hanno subito disservizi durante il fine settimana del 13 e 14 Agosto, in occassione delle prime gare del Campionato di Calcio di Serie A, trasmesse in streaming attraverso la piattaforma.

Come avevamo raccontato in questo articolo – e come era stato diffusamente riportato in praticamente tutti i quotidiani cartecei ed online nazionali – i disagi riscontrati dagli utenti durante la trasmissione delle prime partite di Campionato furono talmente numerosi da sollevare un polverone così “fitto” da richiedere l’intervento anche della Lega Calcio e dell’AGCOM.

Giunto tempestivo il mea culpa da parte di DAZN, insieme al piccato rimbocco di Lega Calcio ed alle richieste perentorie da parte dell’Agenzia di Garanzia di rimborsare celermente ed attraverso procedure semplificate gli utenti coinvolti, ecco che la società ha confermato in appena 4 giorni dall’accaduto modalità e tipologia di rimborsi, andando addirittura oltre i propri obblighi.

L’ammontare del risarcimento e le modalità per ottenerlo

DAZN Rimborsi ComputerMagazine.it 22 Agosto 2022
I rimborsi confermati da DAZN sono pari al 50% del prezzo di abbonamento di ciascun cliente – ComputerMagazine.it

Come comunicato dalla società, ciascun cliente coinvolto otterrà il rimborso pari al 25% del canone mensile del proprio abbonamento e potrà scegliere le modalità di pagamento preferite, le quali verranno esplicitate ad ognuno attraverso email. Tra queste, DAZN consente anche il rilascio di un voucher.

E non è tutto, perché, come annunciato dalla società, a causa “della straordinarietà dell’evento”, gli utenti che hanno subito i disagi otterranno un ulteriore rimborso del “25%, pari alla fruizione gratuita di una giornata di campionato”. Dunque un totale del 50%, ottenibile in automatico, ovvero senza l’obbligo da parte degli utenti di dover dimostrare di aver subito i disservizi.

Il che va addirittura oltre agli obblighi previsti dal regolamento AGCOM, secondo il quale i risarcimenti dovrebbero essere concessi soltanto a seguito dell’invio della documentazione necessaria a dimostrare di aver subito il disservizio. Ma DAZN ha confermato di essere in grado di individuare in automatico tutti gli account compromessi, anche per quelli che hanno aderito all’abbonamento tramite TIMVision. Dunque da domani, Martedì 23 Agosto, e fino al 6 Settembre non resta che attendere la comunicazione attraverso email.

 

🔴 FONTE: www.hdblog.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here