Fiumicino scelto come hub per i primi taxi volanti: i primi test di Volocopter e i collegamenti con la Capitale

0
208

Nella giornata di ieri, Giovedì 6 Ottobre, si é tenuto presso l’aeroporto di Fiumicino il primo test di volo del taxi volante elettrico Volocopter: raggiungerà il centro di Roma in 20 minuti circa, attraverso voli rapidi ad emissioni zero, a partire dall’anno 2024. Scopriamo tutti i dettagli.

Volocopter Fiumicino Roma ComputerMagazine.it 7 Ottobre 2022
Il Volocopter elettrico verrà utilizzato come aerotaxi – ComputerMagazine.it

Per la prima volta nella storia dello spazio aereo italiano, nella giornata di ieri, Giovedì 6 Ottobre, nello scalo romano di Fiumicino è stato effettuato il primo test di volo di un volocottero elettrico equipaggiato. 

Contestualmente, é stato attivato anche il primo vertiporto d’Italia, realizzato conformemente alle specifiche tecniche dettate da EASA, l’Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea, insieme alla piattaforma digitale VoloIQ del mezzo.

E’ a tutti gli effetti un aerotaxi: il modello, un eVtol il cui primo prototipo venne presentato in Italia un anno fa, é stato pilotato per cinque minuti a 40 metri di altitudine ed alla velocità di 40 km/h, alla presenza di un nutrito gruppo di invitati ad assistere all’evento di test ed inaugurazione.

Le dichiarazione dei progettisti e dei rappresentanti e l’avvio dell’aerotrasporto pubblico

Volocopter Fiumicino ComputerMagazine.it 7 Ottobre 2022
L’anno previsto per l’avvio dell’aerotrasporto pubblico é il 2024 – ComputerMagazine.it

“La rivoluzione è quella di oggi – ha dichiarato Pierluigi Di Palma, Presidente di ENAC, riferendosi all’aerotaxi – siamo ben oltre la prima pietra. All’interno del trasporto aereo oggi dimostriamo che siamo una squadra. Grazie ad Adr, Atlantia, Enav e Volocopter

Ed ha proseguito: “Nella mobilità aerea urbana stiamo investendo per il futuro nel nostro Paese. Un futuro che però è già dietro l’angolo, con l’alta tecnologia in campo”. Tra i servizi che riguarderanno il volocottero, infatti, sarà inclusa anche VoloIQ, una piattaforma digitale che garantirà l’accesso a tutte le operazioni di volo ed anche alle prenotazioni dei consumatori.

L’appuntamento per l’avvio dell’aerotrasporto pubblico è stato quindi fissato al 2024, in concomitanza con il Giubileo e con la candidatura di Roma per l’Expo, con l’obiettivo di rendere la città una delle prime capitali del mondo ad adottare e ad applicare la tecnologia di volo pubblico urbano ad impatto zero.

 

🔴 FONTE: tg24.sky.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here