Arriva l’AeroTaxi, trasporta 4 persone, è full electric e totalmente autonomo senza il pilota a bordo

0
180

In attesa del nulla osta da parte della Federal Aviation Administration, il taxi volante della Wisk Aero scalda i motori: rigorosamente elettrici, ad emissione zero, può trasportare fino a quattro persone attraverso una conduzione automatica e pilotaggio da remoto. Scopriamo tutti i dettagli.

Wisk Aero ComputerMagazine.it 5 Ottobre 2022
Wisk Aero è la startup californiana ideatrice del progetto – ComputerMagazine.it

La start-up che ha ideato e realizzato il velivolo é sostenuta da niente meno che The Boeing Company e Kitty Hawk Corporation, due leader mondiali del settore dell’aviazione. E’ giunta alla sesta generazione di sviluppo del mezzo per l’aero trasporto pubblico ed ora è pronta a decollare. 

Si tratta della Wisk Aero, con sede a Mountain View, in California, una delle poche aziende del settore AAM (ovvero Advanced Air Mobility) a puntare sul volo autonomo come requisito primario dell’esperienza di viaggio aereo. 

In questo momento, la startup é in attesa di ricevere il nulla osta per la certificazione di volo commerciale da parte della FAA, la Federal Aviation Administration, e la partnership con la Boeing, che vanta più di un secolo di attività nella realizzazione di veicoli aeromobili, promette garanzie assai elevate di poterla ottenere in tempi consoni e relativamente brevi, proprio per la lunga e comprovata esperienza della storica compagnia in ambito di certificazioni.

Le caratteristiche tecniche dell’aerotaxi della Wisk Aero ed il costo per l’aero trasporto

Aerotaxi Wisk Aero ComputerMagazine.it 5 Ottobre 2022
L’aerotaxi della Wisk Aero può trasportare fino a quattro persone – ComputerMagazine.it

I dati dichiarati da Wisk Aero riguardo all’aerotaxi indicano un’autonomia di volo tramite propulsione elettrica di 145 chilometri. La velocità massima del velivolo é di 222 km/h e può raggiungere la quota di 1.200 metri di altezza.

Il prezzo ipotizzato dalla startup per un aero volo é di 3 dollari a miglio (pari ad 1,6 km) per passeggero, che rende il servizio assai appetibile nell’ambito del trasporto pubblico, soprattutto in considerazione dei tempi di percorrenza che, almeno in una prima fase di introduzione del servizio sul mercato, prevedono la quasi totale assenza di traffico.

L’aerotaxi é equipaggiato con sei rotori anteriori e sei rotori posteriori. Gli anteriori hanno cinque pale a doppia inclinazione (orizzontale e verticale), mentre i posteriori ne hanno due in posizione fissa verticale. Ecco di seguito un video di presentazione realizzato dalla startup.

 

🔴 FONTE: auto.hwupgrade.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here