Amazon Music propone i video musicali su Android, sfidando YouTube

0
122

Ancora una volta Amazon e Google sono in competizione. Stavolta non per dispositivi elettronici, ma per servizi streaming musicali.

" <a href=

Dopo il duello relativo ad Alexa e Google Assistant, il famoso e-commerce e Google si trovano di nuovo a fronteggiarsi. Stavolta non per dei gadget, ma per il servizio streaming di video musicali, la novità proposta da Amazon.

Stiamo certamente parlando di un’impresa ardua, considerando che il colosso dei videoclip opera nel settore dal lontano 2005 e poi acquistato da Google nel 2006. Si tratta del secondo sito web più visitato al mondo.

Oltretutto, il tentativo di Amazon di surclassare YouTube può risultare ulteriormente complesso se consideriamo che il pacchetto Music con video musicali è destinato esclusivamente ai clienti  Music Unlimited Music HD.

POTREBBE INTERESSARTI –> Qualcomm Snapdragon 888 5G: “Smartphone diventano fotocamere professionali”

L’operazione di Amazon Music sullo streaming dei video musicali

Video musicali
Video musicali photo by YouTube

Il servizio è stato attivato proprio ieri, 1º dicembre 2020. Il colosso dell’e-commerce sembra voler trasformare la propria azienda in una multinazionale ad ampio spettro, offrendo servizi di diverse tipologie.

Le origini dei videoclip risale agli anni ’50, ma è alla fine degli anni ’90 che hanno fatto un boom enorme tra i teenagers e successivamente anche tra gli adulti. Il servizio di YouTube è ormai usato da tutti, piccoli e grandi.

Il tentativo di surclassare YouTube potrebbe essere quasi impossibile, soprattutto se il servizio di Amazon viene riservato solo ai clienti abbonati. Certo è che se il numero di abbonamenti dovesse aumentare radicalmente, a quel punto YouTube dovrebbe iniziare a farsi qualche domanda.

Fatto sta che, al momento, l’abbonamento al servizio di streaming costa 9,99 euro al mese per quel che concerne Amazon Music Unlimited, con una prova gratuita di tre mesi e 14,99 euro al mese per Amazon Music HD (sempre con un periodo di prova per gli iscritti).

POTREBBE INTERESSARTI –> WhatsApp, sfondo personalizzabile e non solo: le ultime novità

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here