La novità di Huawei sono i primi notebook con CPU Kirin

0
424

Huawei sta lavorando per diventare del tutto indipendente. Molto presto potremmo vedere notebook con processori Kirin.

Laptop Huawei
Laptop Huawei Foto di Dmitry Rodionov su Unsplash

Ormai era nell’aria. Il colosso di Shenzhen sta provando da tempo a liberarsi dalle catene per raggiungere totale autonomia nella produzione. Dopo la recente diatriba con gli Stati Uniti, l’azienda ha deciso di creare i dispositivi a casa propria per evitare future questioni su cosa e come produrre.

Secondo le indiscrezioni, nuovi notebook dovrebbero godere di processore Kirin, per garantire prestazioni elevate e per dare vita ad un dispositivo fatto tutto in casa. Le informazioni a riguardo sono ancora molto confuse, visto che Huawei non ha rilasciato ancora dichiarazioni ufficiali.

POTREBBE INTERESSARTI –> COVID-19: Wallet di iPhone come certificato di vaccinazione? L’idea di una startup

I nuovi notebook Huawei con processore Kirin

Presunta confezione laptop Huawei Kirin
Presunta confezione laptop Huawei Kirin

Sono arrivate informazioni dalla Cina. La società starebbe lavorando ad una serie di PC alimentati dal chip Huawei, prodotto dalla HiSilicon. Addiritura, ci sarebbe una foto, che sta facendo il giro del web, raffigurante una scatola, la quale potrebbe contenere uno dei nuovi notebook.

La foto è stata pubblicata da un informatore molto affidabile, tramite il social Weibo. Compaiono anche alcune caratteristiche tecniche.

Il misterioso dispositivo dovrebbe, dunque, essere alimentato da processore Kirin 990, coadiuvato da 8 GB di RAM e 512 di ROM, con un display da 14 pollici. Il tutto completato dal sistema operativo Deepin OS 20 basato su Linux, con possibilità di transizione al sistema proprietario HarmonyOS.

A quanto pare, il nuovo notebook dovrebbe comparire sotto il nome di Qingyun L410 e potrebbe anche essere disponibile ad un prezzo ineriore al MateBook 14 (attualmente, in Italia, al costo di 899 euro), pur avendo caratteristiche simili.

POTREBBE INTERESSARTI –> WhatsApp e il virus di Capodanno, ecco come evitarlo

Inoltre, visto che il SoC è dotato di tecnologia di ultima generazione, ci si aspetta che l’apparato possa supportare anche la connettività 5G.

Notebook
Notebook Foto di cottonbro da Pexels

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here