TikTok sposa la Lidar e rilascia il primo filtro per la feature Apple – Video

0
78

TikTok lancia il primo filtro basato sulla tecnologia Lidar per gli utenti Apple. Si tratta solo della prima release, ne seguiranno altre nell’arco del 2021.

iPad 2021

TikTok sposa la tecnologia Lidar di iPad e iPhone. La piattaforma social a più alto tasso di crescita del 2020 ha infatti annunciato il rilascio del primo “AR effect”, un filtro che sfrutterà la tecnologia di augmented reality presente sugli hadset Apple. È solo una release iniziale, fa sapere la controllata di ByteDance, che dovrebbe avere più di una replica nel corso dell’anno.

L’introduzione sul mercato dello scanner Lidar è avvenuta con l’iPad Pro 2020, ma ora Apple ha montato la feature anche su iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max. Di conseguenza, la casa di Cupertino ha prontamente fornito alla comunità di sviluppatori le Api per interagire con la tecnologia Lidar.

FORSE TI INTERESSA ANCHE->Galaxy S21 Ultra ci delizia con risoluzione QHD+ e 120Hz: ecco tutte le feature esclusive

TikTok rilascia il primo filtro che sfrutta la Lidar: vediamo la scena

Apple logo
Apple logo Photo by Kartikey Das from Pexels

Lo scanner Lidar mappa l’ambiente fino a 5 metri di distanza, cogliendo la profondità, la posizione e le dimensioni degli oggetti in esso contenuti. L’effetto sviluppato da TikTok consiste in una celebrazione del nuovo anno all’insegna di un pallone che esplode lanciando coriandoli in tutta la stanza. La scena è evidentemente ispirata ai festeggiamenti di Times Square dello scorso capodanno, con tanto di scritta “2021” gonfiabile che fluttua nell’aria alla fine della mini clip, mentre i coriandoli si posano sui mobili e sulle spalle del protagonista.

Grazie a questa uscita, quelli di TikTok sono tra gli “early adopters” della Lidar, e possono così offrire agli utilizzatori di iPad Pro 2020 la chance di sfruttare la realtà aumentata sulla propria piattaforma. Ancora più reattivi erano stati quelli di SnapChat, che hanno approfittato della versione 3.2 di Lens Studio per supportare la Lidar. Nella scena prodotta da SnapChat, la stanza è invasa da vegetazione animata mentre degli uccellini svolazzano intorno a una ragazza deliziata al centro della stanza.

PROVA A LEGGERE>>>Monitor widescreen, la top 5 tra cui scegliere su Amazon

Al di là di questi divertissement dimostrativi, la tecnologia Lidar permetterà funzioni ben più significative: app che scannerizzano gli oggetti per creare dei modelli tridimensionali come 3D Scanner App, oppure dedicate all’interior design come RoomScan Lidar, più ovviamente tutte le possibili applicazioni nella stampa tridimensionale di uno scanner 3D montato su un cellulare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here