Razer ha creato una mascherina FFP2 con il microfono e con le luci

0
481

Un’idea che ci permetterà di capire meglio l’interlocutore. Non ci sarà più bisogno di urlare, grazie alla mascherina con microfono di Razer.

Project Hazel
Project Hazel

A parte la difficoltà nel respirare e l’appannamento perenne delle lenti, per chi le indossa, le mascherine hanno reso alquanto difficili le conversazioni. Quante volte abbiamo dovuto ripetere al fruttivendolo la quantità di zucchine che volevamo comprare e quante altre abbiamo dovuto ripetere la stessa frase ad un amico incontrato per strada.

Le mascherine fungono da barriera davanti alla nostra bocca, impedendo la diffusione del suono della voce. Questo il motivo per cui Razer ha pensato di progettare una protezione contro il Coronavirus che ne agevola la propagazione attraverso un microfono.

POTREBBE INTERESSARTI –> CES 2021, la Vision-S elettrica della Sony è finalmente su strada

La mascherina FFP2 di Razer con microfono e luci

È una mascherina protettiva di tipo FFP2 (o N95), tra le più sicure, e prende il nome di Project Hazel. Il dispositivo è dotato da un sistema di illuminazione usato nelle periferiche da gaming (già usato dall’azienda), chiamato LED Chroma RGB, oltre a microfoni e amplificatori che facilitano la trasmissione del suono della voce.

Come riporta The Verge, il dispositivo è caratterizzato da un rivestimento esterno lucido, fatto di plastica riciclata resistente ai graffi e trasparente per permettere la lettura delle labbra (ideale per i non udenti). Questo dettaglio aiuta anche a riconoscere le espressioni facciali. Il materiale usato rende la maschera confortevole e facile da indossare.

Project Hazel presenta anche due applicazioni circolari traspiranti per migliorare la respirazione. Grazie a dei meccanismi di ventilazione a dischi, filtra l’aria respirata e anche la CO2 espirata. Inoltre, i sistemi di ventilazione sono removibili e ricaricabili. Nel complesso, l’apparecchio dà l’idea di una maschera antigas in stile futuristico.

Razer attende le approvazioni e certificazioni necessarie dalla Food and Drug Administration (FDA) e di tutti gli altri organi preposti alla sanità pubblica.

POTREBBE INTERESSARTI –> La cintura di castità connessa ha un problema serio: si può facilmente hackerare

Nel frattempo, continua a lavorare su altri importanti dettagli. Non è stato comunicato ancora alcun prezzo. Probabilmente, le specifiche tecniche ed i costi verranno ufficializzati al termine dei lavori di perfezionamento.

Project Hazel con custodia
Project Hazel con custodia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here