Novità di Google in vista anche per Gmail e Fogli

0
366

Dopo Chrome 88, altre novità di Google sono in via di rilascio per Gmail e Fogli. Ecco cosa potremo fare con le chat e le room.

Googleplex smart features su Gmail
Il Googleplex di Mountain View (foto da wikipedia)

Nuove features in arrivo dagli sviluppatori di Google, che mettono mano all’interfaccia di Gmail e Google Fogli. Per quanto riguarda il manager di posta elettronica, si tratta di una piccola novità volta a rendere più personalizzata la dashboard. Sui fogli di calcolo, invece l’innovazione è più funzionale alla user experience.

Entrambi gli aggiornamenti, insieme a un terzo che interessa Google Chrome, saranno introdotti gradualmente nelle prossime settimane e sono destinati agli utenti di Google Workspace Essentials, Business Starter, Business Standard, Business Plus, Enterprise Essentials, Enterprise Standard, Enterprise Plus, G Suite Basic, Business, Education, Enterprise for Education e Nonprofits.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO->Netflix da record: superata quota 200 milioni di abbonati

Gmail e Fogli con nuove funzioni: vediamo cosa cambia

google chat mobile new features
Uno screenshot della versione mobile di chats (image from facebook.com/googleworkspace)

Iniziamo da Gmail. Il servizio di posta elettronica di Google è stato ampliato lo scorso anno per i clienti che utilizzano Google Workspace con la possibilità di gestire le chat e le room direttamente dalla colonna a sinistra della casella con le email. La prossima update consentirà all’utente di ridimensionare i due moduli come preferisce, semplicemente allargandoli o richiudendoli con il mouse. La modifica dovrebbe favorire una migliore navigazione tra le varie chat e conversazioni collettive.

LEGGI ANCHE>>>Google e Facebook hanno siglato un accordo segreto? Ecco di cosa si tratta

Un’altra imminente novità riguarda i fogli di calcolo di Google Sheets. Molto presto la strumentazione sarà arricchita di una funzionalità di navigazione in più. Proprio accanto alla barra della formula sarà infatti inserita una “search tab” denominata range o intervallo. All’interno di questa casella potrà essere selezionato un intervallo (appunto, un range) di più elementi. Pertanto, sarà possibile accedere a più caselle accomunate da un elemento x, in base agli intervalli che saranno stati creati, selezionabili sempre dal menu a tendina che si apre nella stessa search tab. Come detto, in arrivo anche una novità nella gestione delle password di Google Chrome. Ve ne abbiamo parlato qui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here