OnePlus 9 e 9 Pro: il chip dei nuovi smartphone è un “dragone” di potenza

0
314

La Cina è sempre più vicina… alle notizie in anteprima! E non fa eccezione nemmeno riguardo i nuovi smartphone OnePlus, i modelli “9” e “9 Pro”, appena presentati dalla casa madre.

OnePlus Smartphone (Adobe Stock)
OnePlus Smartphone (Adobe Stock)

Finora se ne era parlato più per l’assenza che per la presenza di notizie a riguardo. Ma il social asiatico Weibo ha diffuso alcune news, trapelate tramite il tipster Digital Chat Station, sulle possibili specifiche tecniche dei due telefonini.

OnePlus 9 e 9Pro e il chip Qualcomm Snapdragon 888

Chip Qualcomm (Adobe Stock)
Chip Qualcomm (Adobe Stock)

Era una delle notizie più attese, la presenza del chip Qualcomm Snapdragon 888, la “core feature” dei due nuovi smartphone. Anche se non si sa ancora, per certo, quanta autonomia avranno. Digital Chat Station ipotizza batterie fino a 4.500 mAh, con supporto alla ricarica rapida wireless a 30W per il modello base e 45W per OnePlus 9 Pro, ma sono dati ancora non ufficiali, da prendere con il beneficio di inventario.

LEGGI ANCHE >>> Xbox Live Gold e il netto passo indietro di Microsoft: ecco cosa è successo

Per quanto riguarda le altre caratteristiche, si sa che ci sarà un modello color vaniglia, con uno schermo Full Hd piatto da 6.55 pollici con refresh rate di 120 Hz. Questo per quanto riguarda la versione OnePlus 9.
Il fratello maggiore, il 9 Pro, prevede invece un display con bordi curvi da 6.78 pollici, con risoluzione Quad HD+ e refresh rate di 120Hz. Per entrambi è previsto il notch punch hole da 3.8 mm nell’angolo in alto a sinistra. Spessore per i due cellulari, tra gli 8 e gli 8,5 millimetri.

LEGGI ANCHE >>> Il super continente del futuro: due scenari possibili

Ma chi è OnePlus? OnePlus è un’azienda cinese produttrice di smartphone di proprietà di BBK Electronics. Venne fondata il 17 dicembre 2013 da Pete Lau, precedentemente vicepresidente di Oppo. La sede centrale si trova a Shenzhen.

Il primo smartphone prodotto dall’azienda, OnePlus One, è stato presentato il 23 aprile 2014 e pubblicizzato come il “Flagship Killer del 2014”, dato che aveva specifiche tecniche paragonabili a quelle degli smartphone top di gamma, ma al prezzo di listino relativamente basso. È stato lanciato inizialmente solo tramite inviti reperibili su Internet per contenere la produzione dello smartphone.

C’è oggi anche una terza possibilità di lancio sul mercato per OnePlus: il modello 9E o 9 Lite. Di questo terzo cellulare, prodotto dall’azienda di Pete Lau, si sa ancora ben poco, se non che forse, e sottolineiamo forse, sarà dotato di un chip Qualcomm Snapdragon 865 5G, lanciato in prima battuta in Cina e in India.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here