iPhone 13 con always-on display e ritorno alla colorazione nero opaca

0
149

iPhone 13 con always-on display e matte black: tutte le indiscrezioni dal canale YouTube EverythingApplePro.

iPhone 13 con always-on display
iPhone 13 (via youtube.com)

Il prossimo melafonino torna a far parlare di sé con altri rumor sulle sue caratteristiche tecniche. A parlarne, il canale YouTube EverythingApplePro, in un video che anticipa quelli che potrebbero essere i connotati di iPhone 13, per molti un clone di iPhone 12 – con un ritorno alla serie “S” a metà tra vecchia e nuova generazione.

POTREBBE INTERESSARTI –> iPhone 13 diventa più spesso. Ecco le ultime indiscrezioni

Nel video si citano i rumor del leaker Max Weinbach, il quale aveva predetto un iPhone 13 con always-on display, design migliorato sotto il punto di vista della compattezza e tanto altro. C’è anche spazio per parlare di Apple Watch Series 7, con alcune interessanti novità tra cui la conferma del sensore per monitorare il glucosio nel sangue.

Si parte dal design e da quello che più di tutti fa piacere o meno uno smartphone: il colore. iPhone 13 tornerà a vestire i panni della colorazione matte black. La colorazione nera sarà riservata ai soli modelli Pro per un distinguo dal modello base che passa anche dalla scala cromatica della scocca. Scocca che sarà più “grippata”, per una miglior presa e tenuta anche in condizioni di difficoltà.

Passando alle caratteristiche tecniche, sotto il cofano iPhone 13 vanterà – finalmente – il display a 120Hz ProMotion di iPad Pro. Una tecnologia richiesta a gran voce dagli utenti che già quest’anno, con l’arrivo di iPhone 12, si aspettavo il refresh rate a 120Hz. Infine la tecnologia LTPO, per rendere il pannello always-on: una soluzione del tutto simile a quanto visto su Apple Watch.

Riguardo all’always-on display, Weinbach ha confermato che avrà una minima personalizzazione. Il design di base sarà una semplice schermata di blocco con orologio, carica e batteria sempre visibili. Alla ricezione di notifiche, il display le mostrerà normalmente, con la sola differenza che non verrà illuminato completamente ma manterrà un’attenuazione dei colori propria degli always-on display.

POTREBBE INTERESSARTI –> 11mila iPhone SE 2020 acquistati dal governo del Regno Unito

Infine spazio al comparto fotografico, vero punto di forza, anche in quest’occasione, di iPhone 13. Meno lenti ma più efficienti nel sensore ultra-grandangolare. Si passerà da sei lenti a cinque a comporre l’obbiettivo. L’ultra grandangolo sarà – anche con iPhone 13 – di qualità leggermente inferiore rispetto agli altri sensori. Vi lasciamo all’ottimo video di EverythingApplePro, che riprende tutti gli ultimi rumor sui prossimi iPhone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here