Telegram: aggiornamento mastodontico, tutte le interessanti novità

0
93

Telegram: aggiornamento mastodontico per l’app di messaggistica istantanea. Dai widget ai messaggi che si auto-eliminano, fino a interessanti novità sui gruppi e sulle importazioni delle chat da altri servizi. 

Telegram (Adobe Stock)
Telegram (Adobe Stock)

Una valanga di novità sono pronte ad arricchire ancor più l’app di messaggistica istantanea più innovativa di tutte: Telegram. Con l’update, disponibile sia per Android che per la controparte iOS, l’azienda introduce alcune funzioni a lungo sperate e finalmente disponibili per tutti.

POTREBBE INTERESSARTI –> WhatsApp e la bufala Vittorio da Bolzano: “Morti covid gonfiati per soldi”

Si parte con l’introduzione dei messaggi che si auto-eliminano. Disponibile per tutti gli utenti Telegram, questa funzione – presente dal 2013 nelle sole chat segrete – consentirà di impostare un timer da 24 ore a 7 giorni. Allo scadere del conto alla rovescia il messaggio selezionato – o tutti i messaggi selezionati – si auto-eliminerà definitivamente dalla cronologia.

Telegram
Animazione che mostra l’auto-eliminazione del messaggio

Per attivare tale funzione su Android è necessario recarsi nel menù contestuale della chat e selezionare Cancella cronologia. Su iOS sarà invece necessario selezionare Attiva autoeliminazione presente nel menù Elimina tutto, attivabile con pressione prolungata sul messaggio. Sarà possibile, una volta selezionato il messaggio o i messaggi, consultare il tempo rimanente dal timer che abbiamo impostato in precedenza – che va dalle 24 ore fino a 7 giorni. Solo gli amministratori dei gruppi o dei canali potranno invece modificare il timer.

Telegram
Il menù contestuale dell’auto-eliminazione di un messaggio

Un’altra interessante novità rilasciata con l’ultima versione di Telegram è quella relativa ai widget. Presenti sia su Android che su iOS (aggiornato ovviamente all’ultima versione del sistema operativo) consentiranno all’utente di visualizzare determinate chat selezionate, con possibilità di espandere la visualizzazione tramite tap. L’aggiornamento delle chat selezionate nel widget sarà ovviamente in tempo reale.

Ora i gruppi Telegram non avranno più il limite di 200.000 membri. Convertendosi in Gruppo Broadcast non ci sarà limite al numero di partecipanti, con la differenza che questi ultimi non potranno inviare messaggi scritti ma solo vocali.

Due parole sulle importazioni delle chat. La killer feature che consente di importare le chat da WhatsApp a Telegram ora è stata perfezionata. Da oggi, con l’aggiornamento di Telegram, i messaggi importati dal rivale delle app di IM saranno ordinati in base alla data originale se aggiunti ad una chat di Telegram con meno di mille messaggi.

POTREBBE INTERESSARTI –> Telegram, non è tutto oro quello che luccica. Si muove la Guardia di Finanza

Migliorata anche la gestione delle segnalazioni al team di supporto di Telegram. Ora sarà possibile selezionare singolarmente i messaggi da condividere con Telegram per effettuare segnalazioni, con la possibilità di aggiungere dei commenti all’azione. La disponibilità dell’aggiornamento è in fase di rollout sia per dispositivi con a bordo Android che iOS, tramite gli store di Google e Apple.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here