Instagram: Clubhouse nel mirino, arrivano le Audio Rooms!

0
173

Instagram: Clubhouse nel mirino? Lo strapotere del nuovo social ha fatto rizzare le antenne di Instagram, pronto ad introdurre la sua versione delle “stanze”. 

Instagram: Clubhouse nel mirino
Clubhouse su App Store

Come spesso avvenuto negli ultimi anni, Instagram è pronta a fare sua una funzione “proprietaria” di un altro social network. Si è visto con Snapchat, che ha contribuito alla genesi delle Storie di Instagram. Più recentemente TikTok ha “ispirato” il social di Zuckerberg, che ha introdotto la nuova sezione dedicata ai Reels. Questa volta ad essere preso di mira è Clubhouse, social delle parole finito sotto le luci della ribalta nelle ultime settimane per la sua rivoluzionaria idea di comunicazione tra gli utenti.

POTREBBE INTERESSARTI –> Allarme hacker nelle chat di Clubhouse, la società ha già preso provvedimenti

Secondo quanto emerso dalle ultime indiscrezioni, Instagram sarebbe al lavoro su una funzione chiamata Audio Rooms. Come suggerisce il nome stesso, si tratta di stanze in cui è possibile dialogare con altri utenti del popolare social network. Insieme alle Live Rooms, di cui vi abbiamo ampiamente parlato nei giorni scorsi, Instagram è pronto ad introdurre una ennesima novità che punta a rivoluzionare il modo in cui i suoi utenti interagiscono. Un’interazione che passerà – volente o nolente – dal ritorno dei like visibili anche nella versione mobile del social.

Il leaker @alex193a è stato il primo a scovare questa funzione, anticipando i piani per il futuro dell’azienda appartenente al gruppo Facebook. In un post su Twitter, l’utente ha voluto condividere due screenshot che mostrano la nuova sezione interna all’app di Instagram. Se prima era solo una voce di corridoio o poco più, oggi siamo consapevoli che Instagram risponderà a Clubhouse con una funzione ad hoc. Audio Rooms sarà dedicata a quegli utenti che ormai si sono appassionati al metodo comunicativo introdotto dal nuovo social network.

POTREBBE INTERESSARTI –> Clubhouse verso i 10 milioni di download: prosegue la crescita del fenomeno

Quella di Instagram è solo l’ultima mossa dei big nel mondo dei social network, consci del successo di Clubhouse e che, giustamente, vogliono cavalcare l’onda del suo successo portando sul mercato la loro versione delle “stanze”. Twitter è stata la prima, con l’introduzione di Spaces che riprende a piè pari le funzioni di Clubhouse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here