Il celebre telescopio Hubble entra in modalità sicurezza: quanti problemi

0
339

Il telescopio Hubble, il più famoso della storia, sta per compiere i 31 anni di età, e nel contempo, sta iniziando a mostrare i segni della vecchiaia. Già, proprio così, perchè se nel mondo umano ai 30 anni sei a circa un terzo della tua vita, in quello tecnologico è tutta un’altra storia, e tre decadi sono quasi un’infinità.

Telescopio Hubble (Foto Wired)
Telescopio Hubble verso il pensionamento (Foto Astrospace)

Come riferito dall’agenzia Ansa, stando a quanto spiegato dalla Nasa, (l’agenzia spaziale americana che gestisce il telescopio Hubble, insieme all’Esa, l’agenzia spaziale europea), Hubble ha avuto problemi di hardware e software in questo mese, di conseguenza, è entrato in modalità sicurezza temporaneamente. Inoltre, sono stati riscontrati dei problemi anche in merito al sistema che lo protegge dalla luce solare, con l’aggiunta di un difetto nella videocamera principale, la Wide Field Camera 3. Secondo i ricercatori si tratta di chiari segnali circa il fatto che il Hubble sia ormai prossimo al suo pensionamento, e del resto non poteva che essere altrimenti.

Telescopio Hubble (Foto Wired)
Telescopio Hubble va in pensione? (Foto Wired)

TELESCOPIO HUBBLE VERSO IL PENSIONAMENTO? STA ARRIVANDO IL JAMES WEBB

POTREBBE INTERESSARTIIngenuity è pronto per il suo primo volo su Marte: guarda il video condiviso dalla NASA

Lanciato nello spazio esattamente il 24 aprile del 1990, in un’epoca in cui si era di fatto da poco conclusa la Guerra Fredda, la Germania vinceva i mondiali, e in Italia vigeva il governo Andreotti VI, ha rivoluzionato l’astronomia grazie alle sue immagini letteralmente spaziali del cosmo; inoltre, ha fornito informazioni molto importanti ad astronomi, ingegneri e scienziati vari. Come ricorda l’Ansa, diversi i traguardi ottenuti grazie al telescopio, a cominciare dal rendere possibile il definire in maniera esatta l’età dell’universo, ma anche l’osservazione delle prime galassie, le prove dell’esistenza dell’energia oscura che occupa all’incirca il 70% del cosmo, e infine, ha fornito informazioni importanti sui buchi neri che si trovano al centro delle galassie, anche la Via Lattea.

POTREBBE INTERESSARTIIngenuity, la Nasa ha svelato dove si terrà il primo volo su Marte – VIDEO

Ad aprile di un anno fa, 2020, erano stati celebrati i 30 anni di Hubble in maniera virtuale vista la pandemia di covid già in corso, e i ricercatori, in quell’occasione, avevano spiegato di aspettarsi ancora cinque anni di attività dal loro “gadget”, indicativamente quindi fino alla fine del 2025. Nel frattempo è ormai ultimato il James Webb, quello che dovrebbe essere il suo predecessore: alla fine di ottobre 2021 dovrebbe essere lanciato dallo spazioporto di Arianespace a Kourou, nella Guiana francese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here