Apple ispira in negativo Huawei: via il caricatore dalla scatola

0
255

Apple ispira in negativo Huawei. Il colosso cinese “copia” ancora una volta la mela e gioca la carta del caricatore – assente – nella confezione di vendita dei suoi dispositivi. 

Apple ispira in negativo Huawei
Apple (Adobe Stock)

Una mossa astuta, o forse no? Solo il tempo lo dirà. Intanto quel che è certo è che Apple continua a “fare scuola”, con i colossi tech pronti a rincorrere l’azienda di Cupertino e ad imitare ogni sua mossa. Anche quelle antipatiche, come l’assenza del caricatore dalle confezioni di vendita degli ultimi iPhone.

POTREBBE INTERESSARTI –> HarmonyOS, Huawei apre al supporto ad altri produttori

Samsung, Xiaomi ed ora Huawei: si allunga la lista dei “copioni”

Apple ispira in negativo Huawei
Huawei Headquarter (Adobe Stock)

A gettare ulteriore benzina sul fuoco ci pensa il preludio che ha portato Huawei a compiere questa scelta. Le dichiarazioni della mela, intenzionata a far sparire il caricatore dalle sue confezioni, avevano portato a sé numerose critiche, sia dagli utenti che dai competitor. Caso vuole che proprio quei competitor, impegnati a deridere le scelte di Apple, siano gli stessi che, qualche mese più in là, abbiano compiuto la medesima mossa.

In primis Samsung e Xiaomi, due tra i brand di maggiore successo al mondo con valanghe di dispositivi in vendita e in uscita nel corso di tutto l’anno. Via il caricatore dai top di gamma, come a voler elevarsi ad una élite in cui pochi, pochissimi possono accedervi. Oggi è invece il turno di un altro big del mondo tech: Huawei.

Apple fa scuola: dal notch al caricabatterie, l’elenco delle scelte poi “riprese”

Apple ispira in negativo Huawei
iPhone 12 (fonte Apple)

Quella del caricabatterie è solo l’ultima delle mosse di Apple riprese poi a piè pari dai suoi competitor. Un altro esempio del tutto simile fu il notch, non inventato da Apple, sia chiaro, ma ripreso largamente da chiunque dopo che la mela l’ha introdotto sui suoi iPhone nel 2017. Insomma la scelta di non dotare le confezioni di vendita del caricabatterie da parte di Samsung, Xiaomi ed ora Huawei potrebbe non essere legata esclusivamente ad una politica di risparmio economico ed ecologico, quanto più ad un trend di Apple che, così come per il notch, potrebbe essere presto superato.

POTREBBE INTERESSARTI –> Apple Watch per il sociale, studio per rilevare il Covid-19

A differenza di quanto fatto e deciso dalla mela, Huawei lascia però la possibilità agli utenti di acquistare una variante con caricabatterie all’interno della confezione. Chiaramente senza lo spinotto di ricarica il prezzo sarà leggermente inferiore, una mossa intelligente e coerente con le scelte di marketing del colosso cinese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here