Il “robot della birra” diventa realtà grazie a questa multinazionale, nonché utilissimo d’estate – [VIDEO]

0
251

“Riporta la lattina all’estate con un cooler che si trasporta da solo”. Si presenta così il robot di casa Heineken, in un video su Yuotube da centinaia di migliaia di visualizzazioni. “L’Heineken B.O.T. è un robot cooler autonomo in edizione limitata che segue diligentemente il suo proprietario ovunque vada con lattine ghiacciate di Heineken.

Heineken (Adobe Stock)
Heineken (Adobe Stock)

Il robottino è a sei ruote e riesce ad avventurarsi anche in terreni accidentati, in quanto abbastanza “intelligente” da macinare chilometri, superare gli ostacoli, fermarsi in tempo se necessario.

Alexa, i robot aspirapolvere e un nuovo intelligente fratellino in arrivo

Wall-e, ricorda il B.O.T. della Heineken (Adobe Stock)
Wall-e, ricorda il B.O.T. della Heineken (Adobe Stock)

L’Heineken Beer Outdoor Transporter (B.O.T. il suo acronimo) risponde anche ai comandi vocali, riconosce le sembianze umane, e sta per mandare in pensione le borse frigo utilizzate dai consumatori per decenni, anche i più pigri.

LEGGI ANCHE >>> Videogame sempre più reali grazie all’ultimo acquisto di Take Two che porterà super realtà

Nato un po’ per gioco e un po’ per sfida all’interno della nuova campagna pubblicitaria made in Usa, il piccolo automa ricorda molto le linee del disneyano Wall-E, ma con il classico colore verde dell’etichetta della lager più famosa al mondo. E con un frigo al posto del corpo. La novità però è legata all’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale (AI) da parte di Heineken.

LEGGI ANCHE >>> ho. Mobile lancia la sua strepitosa Summer edition per sbaragliare Iliad & co.

Il frigorifero smart, infatti, dotato di un “cervello” capace di ascoltare e interagire con l’utente grazie anche ad un sensore e ad una videocamera frontale che funge da occhi per il robot. Heineken B.O.T è dotato di sei ruote, quattro piccole e due più grandi che rendono il robot stabile anche sui terreni leggermente dissestati.

L’Heineken B.O.T. può portare fino a 12 lattine di birra da 33 centilitri, ed il prototipo è uno dei venti esemplari costruiti. Ma nessuno per il momento può comprarli. Già, è l’ambito premio di un concorso concorso estivo promosso dal colosso olandese per il mercato americano, con un montepremi totale di 37.980 dollari. Per partecipare, i cittadini a stelle e strisce hanno avuto a disposizione solo un giorno, il 1° luglio, iscrivendosi al sito ufficiale. Il concorso è accompagnato da tre spot che celebrano l’estate e i passatempi all’aria aperta, dopo lunga mesi chiusi in casa.

Heineken ha scelto gli Stati Uniti perché costituiscono un terreno molto fertile, addirittura da strappare fette di mercato al competitor per eccellenza, quella Guinness che vanta il primato delle vendite ma ora deve guardarsi le spalle da Heineken.

Chiusa la parentesi e tornando al concorso statunitense, i 20 Heineken B.O.T verranno consegnati ai fortunati vincitori accompagnati da un Samsung Galaxy A10e, smartphone di fascia bassa della casa coreana, che, come si legge nel regolamento, potrà essere usato come telecomando del robottino verde. ll valore di ogni premio, robot e telefono insieme, è di 1.899 dollari. Dopo Alexa e i robot aspirapolvere, ecco dunque un nuovo miglior amico tecnologico: un robot capace di seguirti, pronto per servire una birra fresca al momento giusto.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here