Come avere Play Store su Android Auto – [VIDEO]

0
421

Lo sapevate che potete utilizzare Play Store, il servizio di app di Google su Android Auto? Già, proprio così, ed ora vi spieghiamo come fare in maniera molto semplice e senza bisogno di alcuna laurea in ingegneria.

Play Store su Android Auto
Play Store su Android Auto: ecco come

La prima cosa da dire è che Android Auto è un ottimo sistema di navigazione per le automobili, ma le sue funzioni sono di fatto “limitate” a ciò che giustamente serve per guidare, quindi le mappe, le telefonate, le stazioni radio e via discorrendo. Gli aggiornamenti giungono quindi con il contagocce, e raramente sono eclatanti, ma proprio per questo c’è chi ha provato a fare di Android Auto un sistema più completo, leggasi CarDongle. Come ricorda TuttoAndroid.net, si tratta di una penna USB di dimensioni maggiori rispetto ad una classica “chiavetta”, ed è inoltre l’evoluzione di CarDroid. All’interno si trova di fatto il sistema operativo firmato Google e tutte le sue funzioni, applicate ovviamente all’auto.

PLAY STORE SU ANDROID AUTO: ECCO COME AVERLO ASSIEME A NETFLIX, INSTAGRAM E…

POTREBBE INTERESSARTIL’auto volante esiste ed è meravigliosa – [VIDEO]

Ovviamente la raccomandazione base è che CarDongle non si utilizzi mentre si guida, di conseguenza, quando siete al volante, concentratevi sulla strada o al massimo fate utilizzare il software dal passeggero. Fatta questa doverosa premessa, la prima cosa da sapere è che il programma che permetterà di avere Play Store su Android Auto, ma anche altre app comuni come ad esempio Netflix, prevede un‘installazione molto semplice: vi basterà infatti inserire la chiavetta dedicata nella porta della vostra automobile, e il sistema del mezzo riconoscerà il programma, avviando il sistema.

POTREBBE INTERESSARTIEsiste un’auto elettrica che va interamente montata presentiamo Hoga, ovviamente dalla Svezia

Sarà fondamentale che l’app si colleghi ad internet, di conseguenza, bisognerà collegare il dispositivo ad una connessione internet, leggasi l’hotspot del proprio smartphone. Una volta terminata questa operazione preliminare, bisognerà aprire il Google Play Store e inserire il proprio account Gmail, dopo di che sarà possibile scaricare e installare delle nuove applicazioni sulla propria auto. Recandosi sul Play Store sarà possibile utilizzare praticamente tutte le applicazioni, basta che siano compatibili con il computer di bordo, a cominciare da Netflix, YouTube, quindi i social come Instagram, Facebook e TikTok, ma anche Google Maps, Telegram e via discorrendo. Sarà possibile anche utilizzare VLC per vedere foto e video, nonché navigare sul web attraverso Chrome. Il costo di questo aggeggio è di 99euro e si potrà acquistare esclusivamente su Indiegogo: unica pecca, il fatto che i tempi di spedizione siano molto lunghi, a volte fino a due mesi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here