Il trucco per installare facilmente Windows 11 da Windows 7

0
639

La rivoluzione Windows 11 è finalmente arrivata: Microsoft ha annunciato il nuovo sistema operativo che dovrebbe trasformare i nostri Pc e portarli verso il futuro In attesa della versione definitiva vi spieghiamo come installarlo su un vecchio Windows 7.

Windows 11, come installarlo su Windows 7
Windows 11, come installarlo su Windows 7

La casa di Redmond ha annunciato il suo nuovo gioiello a fine giugno, confermando alcune informazioni decisamente importanti. La prima è che sarà gratuito per tutti gli utenti Windows 10, che rappresentano la stragrande maggioranza degli utilizzatori. Inoltre ha dichiarato i requisiti hardware, che inizialmente hanno spaventato molti webnauti.

Successivamente Microsoft ha smorzato le polemiche abbassando le “pretese” del proprio sistema operativo. Rimangono ancora diversi dubbi, in attesa della distribuzione definitivia che avverrà solo da gennaio 2022: cosa accadrà a chi ancora usa Windows 7 e Windows 8.1?

Il trucco per installare Windows 11 su Windows 7

Microsoft
Microsoft: rilancia con Windows 11 (by Adobestock)

Per ora Microsoft non ha specificato il destino di questa piccola fetta di mercato, ma dati i requisiti e le compatibilità, c’è il rischio di rimanere fuori. Come scoprire se è possibile effettuare l’installazione? C’è chi come Lenovo, uno dei maggiori produttori di notebook al mondo, ha ipotizzato la possibilità di distribuire la nuova versione a chi possiede un hardware minimo. C’è però un problema: mentre chi ha Windows 10 potrà installare direttamente sul vecchio, per gli altri casi sarà necessario pulire il pc dai precedenti SO.

FORSE TI INTERESSA ANCHE –>Le offerte imperdibili su Amazon: nuovi computer gaming

Il produttore cinese conferma che la maggior parte dei dispositivi potrà migrare, ma dovrà essere effettuata una valutazione specifica, caso per caso. Questo perché spesso sono strumenti obsoleti, con oltre 10 anni di età e non si potrà passare attraverso Windows Update, ma effettuare un download dell’Iso che dovrà essere caricato manualmente.

FORSE TI INTERESSA ANCHE –>TikTok cambia tutto e porta questa fantastica e tanto attesa novità

Non si tratta di un’operazione alla portata di tutti, ma per fortuna c’è una via d’uscita che può trarre d’impaccio i meno smanettoni. Oggi infatti Microsoft concede la possibilità di passare gratuitamente da Windows 7 a Windows 10, sfruttando sempre l’Update automatico. La soluzione più semplice quindi è quella di passare al sistema operativo attuale, verificare che tutto l’hardware funzioni correttamente e poi attendere la disponibilità di gennaio, che finalmente chiuderà il cerchio della questione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here