Waze pre-drive, la fantastica nuova funzione che ci mostra tutto con sicurezza ed anticipo

0
324

Basta traffico e strade congestionate che rallentano i viaggi all’improvviso e senza avvisare! Da oggi Waze, l’app dedicata ai viaggiatori di tutto il mondo, ha delle nuove funzioni che permetteranno agli automobilisti di conoscere in anticipo le condizioni del traffico per la destinazione finale.

Waze (Adobe Stock)
Waze (Adobe Stock)

Waze diventa dunque “pre-drive”: prima ancora di partire l’app indica infatti le condizioni di traffico, ma non solo. Pedaggi, blocchi e congestioni stradali, meteo e tutto quello che può venire in mente ai viaggiatori di sapere prima di mettersi in cammino.

Waze indica la strada più giusta anche in base all’umore!

App Waze (Adobe Stock)
App Waze (Adobe Stock)

Quante volte è capitato di scegliere una strada piuttosto che un’altra convinti che si trattasse della scelta più semplice e veloce? E poi ci si è trovati imbottigliati nel traffico o rallentati su strade e superstrade piene di restringimenti e lavori?

LEGGI ANCHE >>> Nokia crea il telefono indistruttibile e lo fa prendere a calci da Roberto Carlos per dimostrarlo – [VIDEO]

Con le tradizionali app di navigazione stradale non sempre si riesce a prevedere questo tipo di intoppo, mentre Waze è in grado di prevedere questo tipo di problematica e molto altro, e soprattutto la feature più interessante è che nel momento in cui l’app fornisce il percorso più adatto, ne spiega anche il motivo!

LEGGI ANCHE >>> Patente di Guida e Carta d’Identità nello smartphone grazie al nuovo iOS 15

L’aggiornamento pre-drive è una svolta non da poco per gli utenti di Waze, perché significa che l’applicazione sta dando delle informazioni di navigazione alternativa basandosi su dati raccolti in tempo reale. E’ proprio questa la grande novità che rende l’aggiornamento di Waze non solo interessante, ma rende l’applicazione una delle più valide al momento. L’aggiornamento sarà distribuito a livello globale e nei prossimi due mesi raggiungerà tutti gli utenti in ogni parte del mondo.

Waze è un’applicazione mobile gratuita di navigazione stradale per dispositivi mobili basata sul concetto di crowdsourcing sviluppata dalla start-up israeliana Waze Mobile. La prima versione è stata rilasciata ormai 11 anni fa, nel 2010, e l’app è disponibile per i sistemi operativi iOS, Android, Windows Phone, Blackberry e Symbian.

Già nel dicembre 2012, a soli due anni dal rilascio, oltre 34 milioni di utenti in tutto il mondo utilizzavano l’app. Waze si differenzia dai tradizionali programmi di navigazione GPS in quanto, grazie agli utilizzatori, è in grado di fornire aggiornamenti sul traffico o altri avvenimenti in tempo reale.

L’11 giugno 2013 è stata ufficializzata l’acquisizione dell’azienda israeliana da parte di Google. Dopo l’acquisizione si è temuta l’interruzione dello sviluppo per il sistema operativo sviluppato dall’azienda rivale Microsoft. Infatti Waze stava lavorando sulla distribuzione di una versione per Windows Phone. Queste paure si sono poi rivelate infondate, e la versione per Windows Phone 8 è stata regolarmente distribuita il 20 novembre 2013 seppur con qualche mese di ritardo rispetto a quanto precedentemente annunciato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here