Strepitoso MacBook Air 2022, con nuovo incredibile display, design avanzato e tutto colorato

0
865

Apple non smette di rilasciare prodotti ultra moderni e unici. Ci sono già piani per un MacBook Air 2022, che vi farà perdere la testa.

i nuovi MacBook Air 2022 premettono colore e schermi miniLED – MeteoWeek.com

Grandi progetti in casa Apple. Dopo aver impiantato nei propri modelli un chip M1 dalla potenza eccezionale, la casa di Cupertino vuole fare ancora di più, senza neanche aspettare un paio d’anni dal rilascio del famoso chip e a poche settimane dal lancio di iMac 24″. La prossima generazione di MacBook Air infatti si presenterà con processore M2 e avrà la livrea colorata, come gli iMac 24″, che hanno fatto impazzire tutti. Ma non solo MacBook: arrivano anche iMac con schermi più grandi (27 o 30 pollici) e con scelta dei due processori. Secondo fonti certe, infatti, Apple per i suoi nuovi processori si riserverà di usare il nome personalizzato “M2” solo nel 2022, con il lancio della futura generazione di MacBook Air. Invece, i MacBook Pro e gli iMac che verranno presentati da qui alla fine dell’anno utilizzeranno il processore M1x, una estensione dell’attuale M1, con una serie di differenze orientate alla maggior potenza di calcolo e alla velocità di caricamento.

LEGGI ANCHE: iPhone 13: Apple indica la data e dichiara che il Keynote sarà solo online

Il nuovo processore e uno schermo ad alta definizione, saranno questi i punti forti di MacBook Air 2022

Il processore M2 e M1x, tra le novità più aspettate n- MeteoWeek.com

Tutte queste informazioni ovviamente non sono ancora state rilasciate ufficialmente.La nuova ondata di indiscrezioni arriva direttamente dal noto analista che aveva già spoilerato gli iMac qualche mese fa,  Ming-Chi Kuo che, in un recente tweet, avrebbe confermato una volta per tutte la volontà di Apple di segnare un netto solco tra presente e passato. A quanto pare, la stessa fonte sostiene di aver visto di recente un prototipo di MacBook Air blu. Un omaggio alla primissima linea dei iBook G3 colorati degli anni ’90-2000. Un frutto proibito da molti adolescenti che li sognavano. Bellissimi. Per i processori invece, tutt’altra storia: gli M1x saranno assemblati in modo diverso  dai processori M1, utilizzando però le stesse componenti: ovvero aumentando i nuclei di calcolo si potranno avere così performance diverse con una vocazione maggiore per la potenza.

LEGGI ANCHE: Apple M1 verrà eclissato da questi nuovi chip Qualcomm

Il mini schermo come nuovo must-to-have

Lo schermo miniLED e la scomparsa del logo sono punti a favore? – MeteoWeek.com

I nuovi MacBook Air avranno anche un display miniLED come i prossimi Pro, con schermi da 14 e 16 pollici e un design nuovo, destinate ad un mercato più professionale e con nuove porte e connettore di alimentazione, che erano state eliminate nei MacBook Pro del 2020/21. Ultima novità che lascerà di stucco un po’ tutti: con gli iMac 24 Apple aveva già rimosso il logo frontale, la bellissima mela luminosa, presente sulla scocca, lasciandolo però ben visibile sul retro (in un materiale più lucido), e introdotto lavorazioni sull’alluminio per avere sette colorazioni diverse. L’azienda starebbe per fare un’operazione analoga con i MacBook Pro in arrivo, ai quali sarebbe stato addirittura tolto il logo anche per rendere la superficie dello schermo ancora maggiore dentro il coperchio del computer.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here