Cyberpunk 2077 in arrivo una maxi-patch e con i primi DLC gratis per ripartire alla grande

0
170

Cyberpunk 2077 non si ferma più. Il titolone di CD Projekt RED sta subendo una serie di update con tanto di DLC che, almeno sulla carta, puntano a migliorare l’esperienza e a risolvere una volta per tutte i problemi del lancio. 

Cyberpunk 2077 in arrivo una maxi-patch
Cyberpunk 2077 in arrivo una maxi-patch

CD Projekt RED non vuole saperne di mollare l’osso. Nonostante il lancio disastroso ed i mesi successivi che hanno costato caro allo studio di sviluppo polacco, il titolo sembra sempre più al centro dei progetti del team di sviluppo. Con un evento in streaming sul canale Twitch di CDPR, l’azienda ha fatto sapere di essere al lavoro su una colossale patch che dovrebbe sistemare numerosi problemi.

Parliamo della 1.3, un update che, insieme ai fixes di bug e glitch, porterà con sé anche il primo, attesissimo DLC gratuito di Cyberpunk 2077. Nel primo contenuto volto ad espandere l’esperienza di gioco del titolo GDR saranno presenti nuovi componenti estetici e personalizzazioni per rendere il titolo ancor più appagante. Ma andiamo con ordine.

POTREBBE INTERESSARTI –> Cyberpunk 2077 cut content e tutto ciò che è rimasto segreto di questo formidabile videogame

Cyberpunk 2077: la patch 1.3 permetterà di modificare l’aspetto di Johnny Silverhand

Il primo protagonista del DLC contenuto nella patch 1.3 è Johnny Silverhand, che potrà essere finalmente modificato donandogli un nuovo taglio di capelli ed un vestiario completamente nuovo. Il menù, appositamente creato per tale scopo, permetterà di modificare l’alter ego del nostro protagonista. Parlando sempre di outfit, anche V. potrà contare su nuovi capi d’abbigliamento, tra cui nuove giacche disponibili fin da subito.

Tutti i contenuti presenti nel primo DLC gratuito sono disponibili nel changelog condiviso dall’azienda su Twitter. Insieme alla lista di aggiunte, CDPR tiene a precisare che sono al costante lavoro per “far splendere il titolo“. Insieme ai contenuti aggiuntivi, la patch 1.3, come specificato in apertura, porta con sé diversi bug fixes. Una mole impressionante che viene riportata nel changelog e che, almeno sulla carta, dovrebbe migliorare di molto l’esperienza di gioco.

POTREBBE INTERESSARTI –> Piazza WiFi Italia, il servizio in App per avere il Wi-Fi Gratis in tutto il nostro Paese

Tra questi vengono sistemi alcuni bug e glitch che ancora oggi non permettono di portare a termine alcune missioni secondarie. Insomma uno svecchiamento che punta ancora una volta a migliorare Cyberpunk 2077, nato sotto una stella “sfigata”, ma pronto a splendere come mai prima d’ora. Anche i giocatori su PlayStation 4 ed Xbox One potranno godere di diversi miglioramenti grazie alla patch 1.3, dando così anche alla vecchia generazione – finalmente – la possibilità di godersi Night City.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here